3.2 C
Rome
lunedì, Febbraio 26, 2024

Guerra NATO-Russia: gli analisti dell’ISW hanno analizzato le minacce di Putin

Guerra NATO-Russia: gli analisti dell’ISW hanno analizzato le minacce di Putin. Le dichiarazioni del Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin 

Guerra NATO-Russia. Le dichiarazioni di alto profilo fanno parte delle narrazioni russe di lunga data su un possibile attacco alla NATO. Le dichiarazioni del Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin secondo cui la Russia non cerca di invadere il territorio dei paesi della NATO sono molto simili a quelle dichiarazioni persistenti del Cremlino alla fine del 2021 e all’inizio del 2022, così come quelle ascoltate alla vigilia del 24 febbraio, secondo cui la Russia non ha intenzione di attaccare l’Ucraina.  Questo viene discusso in un rapporto dell’Institute for the Study of War (ISW).

Putin si è opposto all’avvertimento del presidente americano Joe Biden, che aveva previsto in futuro un attacco russo a un paese della NATO in caso di vittoria sull’Ucraina. Il leader del Cremlino ha affermato che la Russia non ha ragioni geopolitiche, militari, economiche o territoriali per combattere l’Alleanza e che la Russia è interessata a sviluppare le relazioni con gli stati membri della NATO. Uno dei propagandisti russi ha dichiarato il 2 dicembre che gli Stati baltici diventeranno il prossimo obiettivo militare della Russia. Ha minacciato che cadranno subito dopo l’Ucraina. 

L’esercito della Moldavia ha iniziato esercitazioni militari vicino al confine con l’Ucraina e la Transnistria, come è noto

L’ISW ha ricordato che queste minacce fanno in realtà parte delle narrazioni russe di vecchia data riguardanti un possibile attacco delle forze russe al blocco militare. Tali dichiarazioni sono apparse ancor prima che la Finlandia presentasse la corrispondente domanda di adesione all’Alleanza e venisse approvata il 4 aprile. Gli analisti sono convinti che Putin intenda costringere la NATO a riconoscere le pretese, le richieste e la sfera di influenza della Russia. Ha più volte indicato l’intenzione della Federazione Russa di porre fine all'”egemonia degli Stati Uniti”.

In precedenza è stato riferito che la Russia si sta preparando per una futura guerra su larga scala contro la NATO.  Gli sforzi di ristrutturazione ed espansione a lungo termine dell’esercito russo mirano a prepararsi a questo. Il segretario di Stato dell’Ufficio del Presidente della Polonia e capo dell’Ufficio per la sicurezza nazionale, Jacek Sewiera, ha affermato che i paesi sul fianco orientale della NATO dovrebbero prepararsi all’attacco russo aggressione in tre anni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles