1.5 C
Rome
martedì, Febbraio 27, 2024

“Marjinka è caduta.” I russi hanno bombardato 21 città nell’oblast di Zaporizhzhia e le hanno ferite

“Marjinka è caduta.” I russi hanno bombardato 21 città nell’oblast di Zaporizhzhia e le hanno ferite

Nelle ultime 24 ore, i soldati russi hanno effettuato 174 attacchi nella regione di Zaporozhye. Più di 20 città furono bombardate. Allo stesso tempo, le forze di occupazione russe catturarono Marjinka nell’oblast di Donetsk. Esploratori ucraini riferiscono che le città vicino a Donetsk sono state catturate dai russi. Si tratta della città di Marjinka nell’Ucraina orientale. Lo ha annunciato l’ufficiale di ricognizione aerea Mykola Voroshnov in un post su Facebook.

Marjinka è caduta. Un’altra città, Kurachowo, dista meno di 14 km. Campi, piantagioni, una fattoria e un piccolo villaggio vicino ai russi. Dopo Avdos, lanceranno tutte le loro forze per sfondare verso Kurachowo-Vuhledar. Sono abbastanza sicuro che sarà lì che avverrà la prossima offensiva degli Orchi. “Fortezza di Kurakhowo” ci aspetta presto.

Come sostiene Voroshnov, finché c’è ancora tempo e nessuno ha occupato i migliori scantinati della città, l’esercito ucraino deve partire e cercare i luoghi più sicuri e strategicamente efficaci per la ricognizione aerea.

Voglio davvero sbagliarmi. Ma cercheremo davvero nuovi punti su cui volare nei prossimi giorni. Serbatoio d’acqua, altezze. Saremo in grado di combattere l’orda

– ha scritto in un comunicato.

I russi hanno attaccato la regione di Zaroposka

L’esercito russo ha effettuato 174 attacchi contro l’area civile della regione di Zaporozhye nelle ultime 24 ore. Lo ha annunciato il capo del distretto militare di Zaporozhye, Yuri Malashko. 

Detonazione di una granata da parte di un deputato in Transcarpazia: sua madre non sa ancora nulla e i vicini non possono credere ad…

I russi hanno condotto 9 attacchi MLRS su Hulaypole, Poltavka, Mala Tokmachka, Robotyne e Maly Shcherbaki, nonché 36 attacchi con veicoli aerei senza pilota su Hulajpole, Zaliznychne, Mala Tokmachka, Robotyna, Novodarivka, Biłohirie, Levadne, Cherven, Charivne, distretto di Hulajpilsky e Maly Shcherbaki.

I residenti locali, tra cui una donna di 55 anni e un uomo di 73 anni, sono rimasti feriti dai bombardamenti nel villaggio di Hułajpilske. Sono stati immediatamente trasportati in una struttura medica.

129 attacchi di artiglieria si sono verificati in città e villaggi in prima linea, tra cui Orichovo, Novodanylivka, Novoandriyivka, Preobrazhensky, Levadne, Robotyne, Steppe, Plavne, Lobove e Piatichatky.

Un soldato colombiano è morto in Ucraina. Il famoso “Bad Boy” ha combattuto all’inferno

Soldato dell’unità Carpathian Sich della Colombia soprannominato “Bad Boy” è morto mentre difendeva l’Ucraina dagli invasori russi. Lo ha annunciato su Facebook un soldato delle Forze Armate, Ruslan Andriyko. Il colombiano ha combattuto con i soldati russi per un anno e mezzo ed è riuscito a visitare i luoghi più pericolosi del fronte. Il soldato ha sottolineato che i compagni di Bad Boy si sarebbero vendicati del nemico per la sua morte.

Il Sich dei Carpazi piange oggi per vendicarsi domani. Nostro fratello, un legionario, un grande guerriero della lontana Colombia, Bad Boy, è morto sul campo di battaglia. Rimase in prima linea per un anno e mezzo nell’inferno della guerra.

Come scrive Andrijko, un giorno, dopo la vittoria, erigeranno un monumento e ricorderanno tutti i colombiani morti nelle battaglie contro il male del mondo, la Russia.

Gloria eterna ai cosacchi!

– leggiamo nella voce. 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles