13.5 C
Rome
martedì, Marzo 5, 2024

CNN: L’Ucraina potrebbe perdere la guerra entro l’estate del 2024 senza l’aiuto degli Stati Uniti e della NATO

CNN: L’Ucraina potrebbe perdere la guerra entro l’estate del 2024 senza l’aiuto degli Stati Uniti e della NATO

Funzionari occidentali avvertono che Kiev potrebbe fallire se non avrà il sostegno degli Stati Uniti. Sono preoccupati per la prospettiva che il Congresso americano non decida di finanziare gli aiuti militari all’Ucraina. Lo scrive la CNN. Gli Stati Uniti e i loro alleati esprimono preoccupazione per la prospettiva di una mancata decisione del Congresso sul finanziamento degli aiuti militari all’Ucraina, poiché ciò potrebbe portare alla perdita della guerra con la Russia. Lo scrive la CNN citando funzionari occidentali anonimi.

Media americani: l’Ucraina potrebbe perdere senza il sostegno degli Stati Uniti

Come scrive la CNN, i servizi segreti occidentali stanno attualmente calcolando quanto tempo l’Ucraina potrà resistere senza l’aiuto degli Stati Uniti e della NATO. Un alto funzionario militare americano ha stimato questa scadenza in “mesi”, e lo scenario peggiore degli sviluppi sul fronte presuppone una “ritirata significativa o addirittura una sconfitta”. entro la fine dell’estate 2024.

Secondo un alto funzionario militare americano, “non vi è alcuna garanzia di successo con noi, ma loro (l’Ucraina – ndr) saranno sicuramente sconfitti senza di noi”. La CNN scrive inoltre che la più grande preoccupazione dell’Occidente è l’impatto della mancanza di aiuti sulla controffensiva dell’Ucraina nell’est e nel sud, dove le forze armate stanno cercando di fare progressi.

“Se parliamo di continuare a riconquistare e mantenere territori, è difficile immaginare come ciò possa essere realizzato senza il sostegno degli Stati Uniti.” – ha detto un diplomatico europeo anonimo in un’intervista alla CNN.

Inoltre, i funzionari occidentali temono che la perdita o l’ulteriore ritardo del sostegno statunitense avrà un impatto sugli aiuti di altri alleati. Senza ulteriore assistenza da parte degli Stati Uniti, secondo i funzionari occidentali, l’Ucraina potrebbe rimanere a corto di missili a lungo raggio, poi di missili per sistemi di difesa aerea, e poi di munizioni di artiglieria e missili a corto raggio, compresi i missili antiaerei Stinger e Missili anticarro Javelin.

Natale e Capodanno a Cracovia trasporti pubblici. Dal 22 dicembre al 5 gennaio saranno in vigore orari speciali

ISW: Il Cremlino vuole ancora una volta occupare quasi tutta l’Ucraina

Il Cremlino torna alla retorica espansionistica di prendere il controllo della maggior parte dell’Ucraina, sostenendo che fa parte del territorio storico russo e può esistere, ma “come stato di Hulk entro i confini della regione di Leopoli” – informa l’Institute for War Research (ISW) americano nell’ultimo rapporto.

Il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo Dmitry Medvedev ha affermato che l’Ucraina potrebbe ancora essere uno stato sovrano se l’intero paese “rimanesse nell’area dell’oblast di Lviv”. Medvedev ha anche affermato falsamente che Biden aveva suggerito che gli Stati Uniti stavano sostenendo l’Ucraina solo per autodifesa, ma non avrebbero aiutato Kiev a lanciare una controffensiva per liberare una parte maggiore della sua terra e della sua popolazione.

“Medvedev fa regolarmente e deliberatamente dichiarazioni stravaganti, ma la tempistica di queste dichiarazioni e l’attenzione sull’idea che l’Ucraina può esistere come stato separato solo sul territorio della regione di Lviv sono coerenti con i precedenti segnali che il Cremlino sta tornando al suo interno quadro normativo, che la Russia sta conducendo una guerra per la “liberazione delle sue terre storiche” – si legge nella relazione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles