20.6 C
Rome
sabato, Giugno 15, 2024

“Breve ma conciso.” Gli ucraini hanno vendicato i soldati durante una cerimonia militare

“Breve ma conciso.” Gli ucraini hanno vendicato i soldati durante una cerimonia militare. Il raid è avvenuto durante la celebrazione della Giornata delle forze missilistiche

“Breve ma conciso.” Le forze armate ucraine hanno effettuato un attacco contro i soldati dell’810a brigata marina russa. Il raid è avvenuto durante la celebrazione della Giornata delle forze missilistiche nel villaggio di Kumachevo (Oblast di Donetsk). “Breve ma dolce. La ritorsione ti raggiungerà”, hanno scritto le forze armate ucraine sotto il video che mostra il momento dell’attacco.

Secondo le informazioni fornite dalla BBC, domenica 19 novembre sono avvenuti dei bombardamenti nel villaggio di Kumachevo, nella regione di Donetsk. Le informazioni ufficiali sulle circostanze dell’incidente iniziarono ad apparire in Russia solo pochi giorni dopo. I media russi non riferiscono che nessun soldato sia stato ucciso durante l’attacco all’810a Brigata dei Marines. Tuttavia, ci sono informazioni sulla morte dell’artista moscovita Polina Menshik, il cui concerto doveva onorare la celebrazione della Giornata delle forze missilistiche. 

Vendetta sanguinosa degli ucraini. L’impatto del missile HIMARS ha interrotto la cerimonia militare

Le informazioni sull’attacco sono state confermate dalle forze armate ucraine , che hanno affermato che 25 soldati sono stati uccisi a seguito dell’attacco aereo. Altri cento sarebbero rimasti feriti. Sui social media è stata condivisa una registrazione che mostra un frammento del concerto di Polina Menszyk. La performance dell’artista viene improvvisamente interrotta, l’intonaco comincia a cadere dal soffitto e in sottofondo si sente un’esplosione. Quando le luci si spengono si sentono le urla e le imprecazioni delle persone presenti nella stanza. La morte di Menszyk è stata confermata dal teatro di San Pietroburgo. 

“Breve ma dolce. La ritorsione vi raggiungerà”, hanno scritto le forze armate ucraine su Telegram , dove hanno condiviso una breve registrazione che mostra il momento dell’attacco, molto probabilmente effettuato utilizzando i sistemi missilistici multi-jet HIMARS. In un’intervista alla BBC, un rappresentante delle forze di terra ucraine ha confermato l’attacco riuscito, che ha definito una “esibizione esplosiva”.

I conducenti possono respirare più facilmente. I prezzi del carburante hanno iniziato a scendere. Sappiamo dove costa meno

Attacco a Zaporižja. “Tutte le regole del mascheramento” sono state infrante

Secondo gli ucraini l’attacco è stato una rappresaglia per l’attacco avvenuto a Zaporizhia all’inizio del mese. Il 3 novembre, i soldati della 128a Brigata d’assalto indipendente della Transcarpazia si sono riuniti in un villaggio situato vicino alla linea del fronte nell’oblast di Zaporizhia. Dovevano celebrare lì la Giornata delle forze missilistiche e dell’artiglieria, durante la quale dovevano essere distribuite le decorazioni statali. In quel momento cadde su di loro un missile russo Iskander. Come risultato dell’attacco, 19 militari sono stati uccisi e diverse decine sono rimaste ferite.

Secondo il ministro della Difesa ucraino, l’attacco ai soldati potrebbe essere avvenuto perché “tutte le regole sul mascheramento sono state ignorate”. “Più di dieci auto erano parcheggiate nelle vicinanze. In quel momento è apparso nel cielo un drone da ricognizione russo . È stato avvistato. È stato annunciato un allarme antiaereo in tutta la regione. I militari sono stati informati in quale settore stava operando il drone nemico. Quando è stato registrato il lancio del missile russo, è stato trasmesso un segnale di soccorso. Tuttavia, nel luogo in cui sono stati assegnati i premi, non sono state adottate misure di sicurezza. L’indagine su questo caso è in corso”, ha scritto su Facebook il Ministero della Difesa ucraino. . 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles