25.6 C
Rome
domenica, Giugno 23, 2024

“La carestia era pianificata in Ucraina”: Putin potrebbe ricevere un nuovo mandato di cattura dall’Aja

“La carestia era pianificata in Ucraina”: Putin potrebbe ricevere un nuovo mandato di cattura dall’Aja. Il presidente russo Vladimir Putin potrebbe dover affrontare una nuova accusa per crimini di guerra

“La carestia era pianificata in Ucraina”: La Russia ha iniziato a sequestrare le fattorie ucraine meno di una settimana dopo l’invasione. Il presidente russo Vladimir Putin potrebbe dover affrontare una nuova accusa per crimini di guerra perché ci sono prove che la Federazione Russa aveva pianificato di provocare una carestia deliberata in Ucraina e si era preparata in anticipo. Lo scrive l’Independent . Secondo i dati raccolti dagli esperti di diritti umani, la Russia si stava preparando attivamente a rubare le riserve di grano dell’Ucraina e ad affamare gli ucraini mesi prima che Vladimir Putin ordinasse l’invasione.

Secondo un nuovo rapporto dello studio legale internazionale per i diritti umani Global Rights Compliance (GRC), quando i carri armati russi hanno attraversato il confine ucraino il 24 febbraio 2022, apparentemente hanno deliberatamente preso di mira le aree ricche di cereali e le infrastrutture di produzione alimentare. Il GRC ha rivelato che l’appaltatore della difesa russo ha iniziato ad acquistare camion per il trasporto di cereali e tre nuove navi per rinfuse secche da 170 metri già nel dicembre 2021. Ciò indica un piano per rubare il cibo ucraino “su una scala senza precedenti”.

Cattura delle fattorie ucraine 

La Russia iniziò a sequestrare le fattorie ucraine meno di una settimana dopo l’invasione, e al suo apice esportava 12.000 tonnellate di grano al giorno da tutti i territori occupati. L’obiettivo degli specialisti del GRC è fornire all’ISS la prova che i russi volevano usare la carestia come strumento di guerra. Ciò consentirà l’avvio del primo procedimento giudiziario di questo tipo. “È molto probabile che la Russia venga dichiarata colpevole”, dice Catriona Murdoch, partner di Global Rights Compliance, e poi la Corte penale internazionale dell’Aja potrà emettere un altro mandato di arresto nei confronti di Putin, oltre a quello

La CPI ha già emesso nel marzo di quest’anno l’accusa di deportazione forzata di bambini ucraini nella Federazione Russa. “La Russia non solo ha adottato un approccio su più fronti, assediando i civili e distruggendo infrastrutture critiche, ma ha anche pianificato in anticipo il sequestro e il furto dei prodotti agricoli ucraini”, ha detto Murdoch a The Independent. “Mosca ha provocato la crisi alimentare globale e ha attaccato il settore agricolo ucraino, usandolo come strumento di guerra”, aggiunge.

Il valore di mercato del grano rubato in Ucraina è di circa 1 miliardo di dollari all’anno. Secondo la GRC, numerose aziende private ucraine di cereali sono state incluse con la forza nell’operatore statale russo. Come scrive The Independent, a causa della guerra scatenata in Ucraina, la Russia ha causato una crisi alimentare globale che ha colpito milioni di persone, perché prima della guerra l’Ucraina era il più grande produttore mondiale di grano.

Un contadino di Zaporizhzhia ha detto che la sua azienda di grano è stata sequestrata dalle truppe russe cinque giorni dopo l’inizio dell’invasione su vasta scala. “Nelle settimane successive, sono stati visti diversi convogli trasportare grano verso la penisola di Crimea, e i localizzatori GPS sui camion agricoli rubati li mostrano mentre viaggiavano attraverso la Crimea verso la Russia”, hanno detto gli esperti del GRC.

Le immagini satellitari fornite a The Independent dagli esperti del GRC mostrano camion di cereali con targhe registrate nella Crimea occupata parcheggiati a Melitopol. In altre immagini, i vagoni con la scritta “Grano” partono dalla stazione di Berdyansk. E la foto scattata nel marzo di quest’anno mostra un magazzino di nuova costruzione a Melitopol pieno di grano. Allo stesso tempo, nonostante avessero un piano, i russi non sono riusciti a trovare rapidamente i camionisti per trasportare un’enorme quantità di cibo ucraino rubato.

L’indagine è durata fino all’agosto di quest’anno. La GRC ha affermato che, sebbene da allora la Russia non abbia conquistato alcun territorio ricco di grano, controlla ancora l’intera penisola di Crimea, una delle principali regioni da cui il grano viene trasportato via mare verso la Russia e all’estero. Yusuf Syed Khan, associato senior della Global Rights Compliance, ha definito l’uso del grano come arma da parte della Russia “senza precedenti nella storia moderna”.

La Russia ora fa appello alle Nazioni Unite e alle altre nazioni affinché allentino le sanzioni legate alla guerra in modo da poter riprendere le esportazioni di grano dai territori occupati verso i paesi più colpiti dalla crisi alimentare. L’offerta di grano ai paesi terzi amici rientrava anche nel tentativo fallito di Putin di ritornare nel Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite, scrive la pubblicazione. “La Russia lo fa per presentarsi come proprietaria legale dei territori ucraini, il che, a sua volta, indebolisce anche l’economia nazionale dell’Ucraina”, ha detto Khan.

Autorizzazione ad arrestare Putin

La Corte penale internazionale dell’Aia  ha emesso un mandato d’arresto nei confronti del presidente russo Vladimir Putin  e della commissaria russa per i diritti dei bambini Maria Lvova-Belova per la deportazione di bambini ucraini in Russia. Il procuratore capo della Corte penale internazionale, Karim Khan, ha affermato che il presidente russo Vladimir  Putin sarà processato all’Aja per i crimini commessi contro l’Ucraina, indipendentemente dalle argomentazioni di Mosca .

Il presidente Volodymyr  Zelenskyi ha affermato che l’Ucraina non può scendere a compromessi con la Russia , perché è Volodymyr Putin colpevole di gravi crimini di guerra sul territorio del nostro Stato.  Il comitato investigativo della Federazione Russa ha aperto un “caso penale” contro il pubblico ministero e i giudici della Corte penale internazionale dell’Aia , che in precedenza avevano emesso un mandato di arresto contro il dittatore russo Vladimir Putin.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles