0.5 C
Rome
martedì, Aprile 16, 2024

I trasportatori polacchi bloccano il traffico di camion a tre valichi di frontiera con l’Ucraina

I trasportatori polacchi hanno bloccato il traffico di camion a tre posti di blocco sul confine polacco-ucraino, ha riferito un corrispondente di Radio Liberty il 6 novembre.

I posti di blocco in questione sono Hrebenne-Rava-Ruska, Korczowa-Krakowiec e Dorohusk-Yagodyn. Per motivi tecnici, gli imprenditori hanno bloccato solo l’ingresso in Ucraina a Korczowa, mentre negli altri due posti di blocco, secondo gli organizzatori, sono bloccati sia l’ingresso che l’uscita.

Gli imprenditori polacchi hanno scioperato a causa dell’eccessiva concorrenza in seguito alla liberalizzazione dei trasporti internazionali tra l’Ucraina e l’UE. Secondo gli organizzatori dello sciopero, i partecipanti lasceranno passare carichi umanitari e militari, autobus e veicoli privati. Il blocco riguarda solo i camion.

I trasportatori polacchi chiedono che vengano ripristinati i permessi per le loro controparti ucraine.

“Non chiediamo nulla, vogliamo tornare alla normalità, come era prima della guerra, a quei 160.000 permessi, non come è ora – 880.000 camion ucraini hanno attraversato il confine polacco a partire da oggi. È un numero enorme. La maggior parte di questi camion arriva vuota, preleva merci in Polonia e le trasporta in tutta Europa. Ci tolgono il lavoro”, afferma Bartosz Jasinski, uno dei partecipanti al blocco del confine.

Gli attivisti chiedono anche che i camion polacchi siano rimossi dalla coda elettronica ucraina “eChezhda” e che ne venga creata una separata per loro, che i camion vuoti dei trasportatori polacchi siano autorizzati a passare fuori dalla fila a tutti i posti di blocco e che sia dato loro accesso al sistema “Shlyakh”.


Inoltre, i vettori polacchi vogliono vietare la registrazione di aziende di trasporto finanziate da paesi extra UE. “Molte società di trasporto con capitali extracomunitari – bielorussi, russi, ucraini, turchi, georgiani – hanno aperto in Polonia e sono una seria concorrenza per noi. Perché portano denaro da fonti sconosciute, assumono personale proprio e pagano un quarto o un ottavo della tariffa, non come noi”, afferma Tomasz Borkowski, uno degli organizzatori del blocco delle frontiere.

I trasportatori polacchi sono indignati per la lunga attesa nella coda elettronica. Dicono che i loro autisti, che trasportano in Ucraina, aspettano da circa due settimane di poter attraversare il confine per tornare in Polonia con il sistema eCheck. Durante questo periodo, gli autisti polacchi sono costretti a vivere nelle loro auto.

Per entrare nella coda elettronica, un trasportatore polacco deve attraversare il confine, cioè entrare in Ucraina. Invece, un autista ucraino prenota un posto in coda in anticipo, mentre è ancora all’estero, senza aver completato il volo precedente. E questo, secondo gli imprenditori polacchi, non è giusto.

I manifestanti promettono di bloccare il confine 24 ore su 24 finché le loro richieste non saranno soddisfatte. Dicono di avere il permesso di fare picchetti fino al 3 gennaio 2024.

Lo sciopero dei vettori polacchi è stato sostenuto dal partito anti-ucraino Confederazione, entrato nel nuovo parlamento. Alla vigilia del blocco delle frontiere, il partito Confederazione e i vettori hanno tenuto una conferenza stampa congiunta, in cui hanno accusato il partito di governo Diritto e Giustizia di politiche orientali irresponsabili che danneggiano gli imprenditori.

Lo scorso giugno, l’Unione Europea ha cancellato la necessità per i trasportatori ucraini di ottenere permessi per il traffico bilaterale e di transito verso i Paesi dell’UE. Questo accordo sulla semplificazione delle regole del trasporto merci su strada tra l’Ucraina e l’UE era stato adottato durante la guerra russo-ucraina. Da oltre un anno, i trasportatori ucraini trasportano merci in Europa alle stesse condizioni dei trasportatori polacchi – senza permessi di trasporto.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles