22.3 C
Rome
sabato, Luglio 20, 2024

Una sorpresa per la mamma e i medici: nel Dnipro è nato un bambino gigante

Una sorpresa per la mamma e i medici: nel Dnipro è nato un bambino gigante. La famiglia di Nikopol sognava un bambino da due anni e mezzo.

Una sorpresa per la mamma e i medici: A Dnipro è nata una bambina gigante, ovvero una bambina di 6 chilogrammi e alta 60 centimetri. Questa è stata una sorpresa sia per la donna in travaglio che per i medici. Il bambino sta bene. E i medici prevedono che, nonostante i parametri record, tra qualche anno non differirà in dimensioni dai suoi coetanei. La corrispondente di TSN Olga Pavlovska ha già incontrato la detentrice del record e sua madre. Madre Anastasia accarezza le guance della figlia primogenita. 

Contenuto

  1. Un sogno diventato realtà
  2. Cambio di guardaroba

Una sorpresa per la mamma e i medici: “Sta scherzando: ho preso in giro mia figlia, la detentrice del record, perché ancor prima che nascesse, la chiamavo con il suo soprannome (…) L’ho chiamata panino durante tutta la gravidanza, e mio marito l’ha chiamata spugna. Adesso sono la mia spugna al cento per cento”, dice Olga Pavlovska dopo una conversazione con la giovane madre

Un sogno diventato realtà

La famiglia di Nikopol sognava un bambino da due anni e mezzo. La donna ha scoperto della sua gravidanza il giorno del suo compleanno. Nonostante i continui bombardamenti da parte dei russi, Anastasia non lasciò la sua zona natale. Dopotutto, suo marito è un agente di polizia in servizio. Il nonno è in prima linea.
 
“Fino al settimo mese non avevo praticamente la pancia, poi verso i sette mesi e mezzo, otto mesi, dico: ho difficoltà a respirare, ho qualcosa di ammaccato sulle costole. Già al nono mese, lo stomaco era così, immenso. Io mio nipote ha detto: zia, quando scoppierai?” – dice Anastasia Tokarchuk.

A Dnipro è nata una bambina di 6 chilogrammi e alta 60 centimetri Foto: TSN / ©
A Dnipro è nata una bambina di 6 chilogrammi e alta 60 centimetri Foto: TSN

Sessanta centimetri e sei chilogrammi: nemmeno i medici si aspettavano un bambino così grande. Secondo i risultati dell’ultima ecografia a Nikopol, il bambino sarebbe dovuto nascere con il doppio dei parametri. Ma alla nascita a Dnipro, i medici avevano già capito che il bambino sarebbe stato grande e hanno deciso di praticarlo con un taglio cesareo. 

“Quando abbiamo tolto prima queste guance, poi il busto e poi c’era una coscia così dolce, siamo rimasti molto sorpresi, perché nessuno si aspettava di vedere sei chilogrammi”, dice il medico di Anastasia.

A Dnipro è nata una bambina di 6 chilogrammi e alta 60 centimetri Foto: TSN / ©
A Dnipro è nata una bambina di 6 chilogrammi e alta 60 centimetri Foto: TSN

Non ci sono giganti in famiglia, dice la madre del bambino. Ma la donna ha avuto il diabete fin dall’infanzia, il che potrebbe aver colpito sua figlia. Tuttavia, di solito, anche in tali circostanze, nascono bambini che pesano fino a cinque chilogrammi, dicono i medici. 

“E Putin sa di avere un rivale”: Internet è esplosa di meme sulla dichiarazione di Arestovych di ,candidarsi alla presidenza dell’Ucraina

“È passato molto tempo dall’ultima volta che ci sono stati bambini così giganti. La madre del bambino ha un grave diabete, ma la madre è molto coscienziosa e si prende cura della propria salute, segue rigorosamente tutte le raccomandazioni, fa la terapia insulinica solo secondo lo schema. È una ragazza davvero molto bella”, dice lo specialista.

A Dnipro è nata una bambina di 6 chilogrammi e alta 60 centimetri Foto: TSN / ©
A Dnipro è nata una bambina di 6 chilogrammi e alta 60 centimetri Foto: TSN

Cambio di guardaroba

Tutto ciò che è stato acquistato prima della consegna si è rivelato troppo piccolo. Quindi nonna e papà hanno dovuto riacquistare pannolini e vestiti di una taglia molto più grande.  La ragazza è ancora sotto controllo dei medici del reparto di terapia intensiva. I medici monitorano le sue condizioni e i livelli di zucchero nel sangue. Tuttavia. prevedono: tra pochi giorni il bambino sarà con sua madre, e poi raggiungerà i suoi coetanei in termini di dimensioni.

“Già più vicino a un anno, non sono più così evidenti come i giganti. E non è più visibile che pesassero sei chilogrammi alla nascita. Credo che andrà tutto bene e il bambino studierà al 12 ° grado a scuola,” dice il dottore. Il nome della bimbaè già stato scelto: Myroslava. 

“Voglio che ci sia la pace”, dicono i genitori. Il padre, che era presente alla nascita della figlia, è già tornato in servizio. Mio nonno presta servizio nell’esercito. Ma le donne credono: i loro mariti sopravviveranno e vedranno quanto cresce la piccola Miroslava.  Ti ricorderemo che lo specialista ha spiegato quali problemi affrontano più spesso le giovani madri dopo il parto e come possono essere risolti con l’aiuto dei medici.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles