mercoledì, Novembre 30, 2022
RussiaCronacaZelensky al vertice della Nato: la politica delle porte...

Zelensky al vertice della Nato: la politica delle porte aperte non dovrebbe assomigliare ai cancelli della vecchia metropolitana di Kiev

-

Zelensky al vertice della Nato: la politica delle porte aperte non dovrebbe assomigliare ai cancelli della vecchia metropolitana di Kiev. La Russia lancerà non solo l’Ucraina, ma anche un certo numero di altri paesi, è possibile che anche i membri dell’alleanza siano sotto tiro.

Zelensky al vertice della Nato: – Oggi stiamo davvero vivendo l’inizio di una nuova storia. Non solo per il fianco orientale della NATO, ma per l’intera alleanza. Per l’intera comunità euro-atlantica. In tempi di un Cremlino estremamente aggressivo, il mondo ha bisogno di un’alleanza estremamente coraggiosa, ha affermato il presidente dell’Ucraina durante il suo discorso al vertice della NATO. – L’anno prossimo la situazione potrebbe essere anche peggiore. La Russia lancerà non solo l’Ucraina, ma anche un certo numero di altri paesi, è possibile che anche i membri dell’alleanza siano sotto tiro.

 Questa sarà la nostra sconfitta comune, ha affermato Volodymyr Zelensky durante il vertice della NATO a Madrid. – Sapete tutti molto bene quali sono i veri obiettivi della Russia . Il Cremlino ha minacciato per molti anni lo scoppio di una guerra se l’Ucraina si unisse alla NATO. Ma l’Ucraina non è nella NATO e la guerra della Russia contro il nostro Paese va avanti da 126 giorni, dopo otto anni di guerra nel Donbas, ha aggiunto. Zelenskiy sui gol della Russia: sono noti e ovvi. La leadership russa vede il mondo in modo diverso

Durante il suo discorso, Volodymyr Zelensky ha parlato dei potenziali prossimi obiettivi della Russia. Ha affermato che sono “conosciuti e ovvi”. – La leadership russa vede il mondo in modo diverso. Ad esempio, vedono la Lituania non come un membro della tua alleanza, ma come una repubblica dell’Unione Sovietica. Per noi è uno stato indipendente e una repubblica di lunga data dell’URSS, per noi è il passato e loro vedono un possibile futuro in esso, vogliono schiavizzarlo di nuovo. […] Lo stesso vale per tutti i paesi vicini alla Russia, ha affermato il presidente dell’Ucraina.

Più avanti nel suo discorso, Zelenskiy ha affermato che l’ideologia guidata dal Cremlino “si basa al 100% sulla propaganda e sulla pressione sui paesi occidentali”. – Ed è sorprendente che i propagandisti della televisione russa lavorino in alcuni dei vostri paesi. Non è libertà di parola, sta preparando una guerra contro di te. Guarda il nostro paese – dove questo può portare – ha avvertito.

Jens Stoltenberg sul vertice della NATO: storico. Siamo d’accordo sul cambiamento più grande dalla Guerra Fredda

Russia-Ucraina: cosa è successo oggi?

SBU: due militari Russi accusati di aver ucciso dei civili

 Perché la Russia sta chiudendo il gas in Europa? Affinché dobbiate chiedere di umiliarvi, di poter pretendere di rinunciare alla vostra libertà, ai vostri valori. Bisogna vedere i veri obiettivi della Russia, ha continuato Zelenskiy. “La domanda è chi sarà il prossimo. La risposta è: prima o poi tutti”. Durante il suo discorso, Volodymyr Zelensky ha attirato l’attenzione su condomini, scuole e ospedali fatiscenti in Ucraina. – Per cosa stanno facendo questo? 

L’esercito russo sta facendo di tutto per far sì che quante più persone possibile lascino le loro città. Che non è rimasto altro che il mare delle rovine – ha spiegato. Ha aggiunto che i piani del Cremlino non sono di fermarsi nel Donbas o nel sud dell’Ucraina: vogliono inghiottire tutti noi, poi tutti in Europa, che il governo russo considera di sua proprietà. La domanda è chi sarà il prossimo. Moldavia? Stati baltici? Polonia? La risposta è: tutti prima o poi, ha proseguito. “La politica delle porte aperte della NATO non dovrebbe assomigliare ai cancelli della vecchia metropolitana di Kiev”.

Il presidente dell’Ucraina ha affermato che la Russia deve essere isolata e non dovrebbe essere nelle strutture di quelle alleanze internazionali che vuole autodistruggersi. – Non dovrebbero esserci dialoghi senza senso finché [Russia – ndr] stessa non inizierà a cercare questo dialogo, e poi a cercare la pace. […] È una coincidenza che tutti i nostri alleati, tutti i nostri vicini, siano favorevoli all’adesione dell’Ucraina alla NATO? No, non è una coincidenza. È logico. Questa è la comprensione della vita nella nostra regione. Lui continuò.

Tuttavia, ha aggiunto, “la politica delle porte aperte della NATO non dovrebbe assomigliare ai cancelli della vecchia metropolitana di Kiev”. – Sono aperti e quando ti avvicini chiudono fino a quando non paghi. L’Ucraina non ha pagato abbastanza? Il nostro contributo alla difesa dell’Europa e dell’intera civiltà è ancora insufficiente? Cos’altro è necessario? – Stava chiedendo. Come ha aggiunto, l’Ucraina ha bisogno di una garanzia di sicurezza e gli stati dell’alleanza devono trovare un posto per essa nello spazio comune

Leonardo Pietro Moliternihttps://www.notiziedaest.com
Presidente dell'Associazione L'Ancora Capo Redattore Responsabile ma sono soprattutto giornalista, foto reporter e video reporter. Realizzo reportage e documentari in forma breve, in Italia e all'estero. Ho sposato Periodicodaily.com e Notiziedaest.com ed è un matrimonio felice. Racconto storie di umanità varia, mi piace incrociare le fragilità umane, senza pietismo e ribaltando il tavolo degli stereotipi. Per farlo uso le parole e le immagini. Sono un libero giornalista indipendente porto alla luce l'informazione Nazionale e Estera .. Soprattutto Cronaca, Meteorologia, Sismologia, Geo Vulcanologia, Ambiente e Clima.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest news

“Siamo seduti al buio, al freddo, e l’unico pensiero che ci riscalda: che sia senza di te, bastardi russi!”

"Siamo seduti al buio, al freddo, e l'unico pensiero che ci riscalda: che sia senza di te, bastardi russi!"....

Ulteriori avvisi IMGW. Neve, pioggia gelata e ghiaccio nero. Quando e dove?

Ulteriori avvisi IMGW. Neve, pioggia gelata e ghiaccio nero. Quando e dove? Dove dovresti stare particolarmente attento? L' 1 e 2...

Ucraina. Battaglia di Bakhmut rispetto alla battaglia di Verdun. “Sembra la prima guerra mondiale”

Ucraina. Battaglia di Bakhmut rispetto alla battaglia di Verdun. "Sembra la prima guerra mondiale".Ci sono foto online che mostrano la somiglianza...

ISW: Il Cremlino vuole immobilizzare le forze ucraine intorno a Kiev

ISW: Il Cremlino vuole immobilizzare le forze ucraine intorno a Kiev questi sono i motivi per cui i russi...
- Advertisement -spot_img

Gli Stati Uniti e la Russia hanno utilizzato una speciale “linea di deconflitto”

Gli Stati Uniti e la Russia hanno utilizzato una speciale "linea di deconflitto". Non si trattava dell'incidente di Przewodowo. Attraverso...

Socha esorta le persone a opporsi alla donazione di organi dopo la morte. Centinaia di persone hanno condiviso l’appello. “O qualcuno vive o muore”

Socha esorta le persone a opporsi alla donazione di organi dopo la morte. Centinaia di persone hanno condiviso l'appello. "O qualcuno...

Must read

Ulteriori avvisi IMGW. Neve, pioggia gelata e ghiaccio nero. Quando e dove?

Ulteriori avvisi IMGW. Neve, pioggia gelata e ghiaccio nero. Quando e...

Potrebbero interessartiRELATED
Recommended to you