giovedì, Febbraio 2, 2023
UcrainaCronacaVolodymyr Zelensky: Sono pronto a parlare solo con una...

Volodymyr Zelensky: Sono pronto a parlare solo con una nuova Russia che riconoscerà i suoi crimini

-

Volodymyr Zelensky: Sono pronto a parlare solo con una nuova Russia che riconoscerà i suoi crimini.  In un’intervista alla CNN, il leader ucraino ha affermato che tutte le proposte di Vladimir Putin sui negoziati di pace

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è pronto a parlare con la Russia solo se riconosce i suoi crimini di guerra e si definisce un occupante. In un’intervista alla CNN, il leader ucraino ha affermato che tutte le proposte di Vladimir Putin sui negoziati di pace sono parole vuote. Volodymyr Zelensky ha sottolineato di non avere alcuna intenzione di negoziare con una persona che ha barbaramente occupato parte del territorio di uno stato sovrano. – Ho detto che se lo fanno [faranno referendum nell’est dell’Ucraina – ndr], significa che non rispettano la nostra nazione, la nostra sovranità, i nostri diritti, le nostre libertà…

Di che cosa parlare con loro? ? ha chiesto il presidente dell’Ucraina alla CNN . Secondo Zelensky, i negoziati con Putin sono impossibili perché continua a usare il “linguaggio dell’ultimatum”. – Non ho sentito altro che un ultimatum dall’attuale presidente della Federazione Russa. Dal 24 febbraio ci sono stati solo ultimatum – denazificazione, smilitarizzazione… Ogni questione che sollevano inizia con “de” – vogliono sempre privarci di qualcosa, con la violenza, sul nostro stesso suolo”, ha detto il presidente ucraino.

Il politico ha affermato di non aver chiuso la porta ai negoziati, ma la pace potrebbe essere discussa con Mosca solo in un caso, se Mosca fosse davvero pronta per la pace; pronto ad ammettere di essere un occupante e pronto a risarcire il popolo ucraino per le sue perdite. – Devono restituirci tutto: terra, diritti, libertà, denaro e, soprattutto, giustizia. Perché per i genitori che hanno perso i figli , il denaro non è una priorità, ha aggiunto. Zelenskyj su Putin: è stanco per l’età, ma non certo per la guerra

Il presidente Zelenskiy ha salutato i polacchi. In polacco. “Le mie 104 parole per te”

La televisione russa sta vivendo un fallimento a Kherson. Propagandista per la prima volta sulla “guerra”

Russia. Vladimir Putin ha ordinato l’addestramento militare obbligatorio per i bambini

Secondo Volodymyr Zelensky, la Russia non vuole ancora porre fine alla guerra in Ucraina, sebbene tutti – tranne il Cremlino e Vladimir Putin – ne siano stanchi. Il presidente ucraino ha osservato che i politici russi hanno iniziato a sentire gli effetti delle sanzioni e del malcontento sociale, di cui le élite del Cremlino temono molto. “Lui [Putin] può essere stanco della vita fondamentalmente a causa della sua età, ma sicuramente non è stanco della guerra”, ha detto Zelensky.

Più avanti nella conversazione, ha notato che se la Russia vuole davvero la pace, “la sentiremo e la vedremo sicuramente”. “Per ora, le dichiarazioni della parte russa sui colloqui di pace rimangono solo parole”, ha aggiunto.

– Le parole non bastano. Fermare la guerra, uscire dal nostro territorio, smettere di uccidere persone, iniziare a ripagare il danno arrecato al nostro Paese. I criminali devono essere perseguiti, quindi le parole non saranno sufficienti.

Leonardo Pietro Moliternihttps://www.notiziedaest.com
Presidente dell'Associazione L'Ancora Capo Redattore Responsabile ma sono soprattutto giornalista, foto reporter e video reporter. Realizzo reportage e documentari in forma breve, in Italia e all'estero. Ho sposato Periodicodaily.com e Notiziedaest.com ed è un matrimonio felice. Racconto storie di umanità varia, mi piace incrociare le fragilità umane, senza pietismo e ribaltando il tavolo degli stereotipi. Per farlo uso le parole e le immagini. Sono un libero giornalista indipendente porto alla luce l'informazione Nazionale e Estera .. Soprattutto Cronaca, Meteorologia, Sismologia, Geo Vulcanologia, Ambiente e Clima.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest news

Meteo c’era vento! E ha persino tuonato. Il tempo ci darà filo da torcere. 

Meteo c'era vento! E ha persino tuonato. Il tempo ci darà filo da torcere. In alcuni punti sono previste velocità del vento...

I Kadyrov hanno violentato ripetutamente un presentatore russo a Melitopol. Tra loro, il cugino di Kadyrov

I Kadyrov hanno violentato ripetutamente un presentatore russo a Melitopol. Tra loro, il cugino di Kadyrov gruppo di militanti ceceni...

Allerta Meteo: Arriva il ciclone Oleg rovinerà il tempo. Vento di burrasca, tempeste e neve

Il ciclone Oleg rovinerà il tempo. Vento di burrasca, tempeste e neve. Influenzerà il tempo nel nostro Paese almeno fino...

Lukashenko ha percorso pochi metri e tutti hanno riconosciuto il suo punto debole. “Ha seri problemi”

Lukashenko ha percorso pochi metri e tutti hanno riconosciuto il suo punto debole. "Ha seri problemi". Ci sono sempre più...
- Advertisement -spot_img

Vladimir Putin è in cura da medici occidentali: nuove scoperte dell’intelligence. “Questa è l’unica ragione per cui è vivo”

Vladimir Putin è in cura da medici occidentali: nuove scoperte dell'intelligence. "Questa è l'unica ragione per cui è vivo". Secondo...

Ucraina. Kyrylo Tymoshenko, vice capo dell’ufficio di Zelensky, si è dimesso. Media: Sta andando a Kherson

Ucraina. Kyrylo Tymoshenko, vice capo dell'ufficio di Zelensky, si è dimesso. Media: Sta andando a Kherson. l suo posto nell'amministrazione di...

Must read

Meteo c’era vento! E ha persino tuonato. Il tempo ci darà filo da torcere. 

Meteo c'era vento! E ha persino tuonato. Il tempo ci darà...

I Kadyrov hanno violentato ripetutamente un presentatore russo a Melitopol. Tra loro, il cugino di Kadyrov

I Kadyrov hanno violentato ripetutamente un presentatore russo a...

Potrebbero interessartiRELATED
Recommended to you