martedì, Settembre 27, 2022
RussiaRussia-Ucraina: Mosca valuta la possibilità che la Turchia sia...

Russia-Ucraina: Mosca valuta la possibilità che la Turchia sia intermediaria

-

Mosca ha affermato che sta valutando la possibilità che la Turchia sia intermediaria Russia-Ucraina per risolvere il conflitto nel Donbass. Le dichiarazioni di Mosca giungono dopo che il presidente turco Erdogan ha offerto la disponibilità di Ankara a fare da mediatore tra Mosca e Kiev.

Russia-Ucraina: cosa sta valutando Mosca?

La Russia ha dichiarato che non vi è alcun problema sul ruolo di mediazione della Turchia nella risoluzione del conflitto nell’Ucraina orientale. A riportare la notizia è l’agenzia TASS che cita il portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova. Le dichiarazioni di Mosca arrivano dopo che il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha offerto la disponibilità di Ankara a diventare un mediatore tra Russia e Ucraina per risolvere la situazione nel Donbass. Allo stesso tempo, Zakharova ha osservato che “la Russia non è una parte di questo conflitto“. Ha sottolineato che Kiev, Donetsk e Luhansk sarebbero i suoi partecipanti. “Siamo certamente grati alla parte turca e in particolare al presidente della Turchia per il suo desiderio di promuovere una soluzione interna ucraina. Un passo importante in questa direzione potrebbe essere il suo contributo per convincere le autorità ucraine ad abbandonare i piani aggressivi contro il Donbass, iniziare finalmente ad attuare gli accordi di Minsk in dialogo diretto con i rappresentanti di Donetsk e Lugansk”, ha affermato Zakharova.

Nel frattempo, il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky ha dichiarato che Kiev, tramite il presidente della Turchia Tayyip Erdogan , ha consegnato alla Russia l’elenco dei cittadini detenuti illegalmente. Tuttavia non ha ancora ricevuto risposta.


Leggi anche: Ucraina: Putin deve capire che un attacco costerà caro alla Russia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest news

Scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate

Volodymyr Zelensky sulla scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate. Enormi tombe con centinaia...

Ha sparato al comandante nell’ufficio di mobilitazione. “La prigione è meglio della morte in Ucraina”

Ha sparato al comandante nell'ufficio di mobilitazione. "La prigione è meglio della morte in Ucraina". Molti russi sono contrari all'arruolamento...

Il generale Mud ritorna, seguito solo dall’inverno. Al fronte andrà solo peggio

Il generale Mud ritorna, seguito solo dall'inverno. Al fronte andrà solo peggio. La situazione per i russi può diventare rapidamente...

Media: 261.000 uomini sono già fuggiti dalla Russia dopo lannuncio di Vladimir Putin

 Media: 261.000 uomini sono già fuggiti dalla Russia. Vladimir Putin ha annunciato mercoledì scorso una mobilitazione parziale in Russia . Secondo le...
- Advertisement -spot_img

Volodymyr Zelensky l’ebreo più influente del 2022 nella classifica del Jerusalem Post

Volodymyr Zelensky l'ebreo più influente del 2022 nella classifica del Jerusalem Post. Il presidente dell'Ucraina ha superato, tra gli...

Il presidente Zelenskiy conferma: l’Ucraina ha ricevuto i sistemi NASAMS dagli Stati Uniti

Il presidente Zelenskiy conferma: l'Ucraina ha ricevuto i sistemi NASAMS dagli Stati Uniti. Volodymyr Zelensky ha affermato che si...

Must read

Scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate

Volodymyr Zelensky sulla scoperta di altre fosse comuni a...

Ha sparato al comandante nell’ufficio di mobilitazione. “La prigione è meglio della morte in Ucraina”

Ha sparato al comandante nell'ufficio di mobilitazione. "La prigione è...

Potrebbero interessartiRELATED
Recommended to you