giovedì, Febbraio 2, 2023
AlbaniaAttualitàNavi Ucraina: il grano può ripartire

Navi Ucraina: il grano può ripartire

-

“È molto probabile che le prime navi con grano Ucraino lasceranno i porti dell’Ucraina lunedì”, ha detto oggi alla televisione turca Ibrahim Kalin, portavoce del presidente Recep Tayyip Erdogan. Il portavoce del Presidente Turco ha detto che le prime navi con grano Ucraino potrebbero quindi partire domani. Secondo il canale CNN Türk il primo corridoio di esportazione è già stato segnato. Presto sarà varato un convoglio di ben 16 navi che trasportano grano Ucraino.


31 Luglio: la sintesi dei fatti in Ucraina


Navi Ucraina: quando potranno viaggiare in mare?

È possibile che almeno la maggior parte dei convogli partirà dal porto di Odessa. Se tutto va secondo i piani, la prima nave dovrebbe entrare nelle acque territoriali Turche il 3 agosto. Il convoglio deve raggiungere Istanbul e da lì in Africa, incluso in Somalia. Al momento non ci sono informazioni su quante tonnellate di grano ci saranno esattamente nelle stive delle navi ma sarà sicuramente una quantità significativa. La Russia manterrà il convoglio al sicuro? Si tratta di un passo molto importante, ma permangono serie preoccupazioni sul rispetto dell’accordo da parte della Russia e su un corridoio marittimo sicuro. Finora ha fornito molte ragioni per non dubitarne. Il giorno dopo aver firmato l’accordo sullo sblocco delle esportazioni ha attaccato il porto di Odessa, che è fondamentale in questa materia.

Navi Ucraina: l’accordo strategico per il grano

Venerdì 22 luglio l’Ucraina, la Russia, la Turchia e le Nazioni Unite hanno raggiunto un accordo per sbloccare le esportazioni di grano dall’Ucraina attraverso il Mar Nero. Il Ministro delle Infrastrutture Ucraino Oleksandr Kubrakov e il Ministro della Difesa Russo Sergei Shoygu hanno firmato accordi separati e identici con il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres e il Ministro della Difesa Turco Hulusi Akar. Kiev sottolinea che le esportazioni di grano Ucraine potrebbero essere riprese quando l’Ucraina avrà ripreso il controllo della strategica isola dei serpenti, allontanando da essa i Russi. Come sottolineato dal Presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelenski l’accordo firmato consentirà di sbloccare i porti Ucraini e di ripristinare le esportazioni agricole Ucraine.

Cosa ha detto Zelenski?

“Fin dal primo giorno dell’invasione su vasta scala, la Russia ha fatto tutto il possibile non solo per chiudere il nostro accesso al mare, ma anche per distruggere il nostro potenziale di esportazione: infrastrutture portuali, ferrovie, magazzini e silos. Non lo abbiamo permesso. E ora non solo possiamo ripristinare il funzionamento dei nostri porti del Mar Nero, ma anche proteggerli. Saranno esportati circa 20 milioni di tonnellate del raccolto di grano dell’anno scorso. Ci sarà anche la possibilità di vendere il raccolto di quest’anno”, ha sottolineato Zelenski. “In questo momento abbiamo grano per un valore di circa 10 miliardi di dollari . In secondo luogo, c’è la possibilità di ridurre la crisi alimentare causata dalla Russia. C’è una possibilità di prevenire una catastrofe globale che potrebbe portare al caos politico in molti paesi del Mondo, specialmente nei paesi che ci aiutano. E in terzo luogo, è un altro esempio che l’Ucraina è in grado di resistere a questa guerra, ha concluso il Presidente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest news

Meteo c’era vento! E ha persino tuonato. Il tempo ci darà filo da torcere. 

Meteo c'era vento! E ha persino tuonato. Il tempo ci darà filo da torcere. In alcuni punti sono previste velocità del vento...

I Kadyrov hanno violentato ripetutamente un presentatore russo a Melitopol. Tra loro, il cugino di Kadyrov

I Kadyrov hanno violentato ripetutamente un presentatore russo a Melitopol. Tra loro, il cugino di Kadyrov gruppo di militanti ceceni...

Allerta Meteo: Arriva il ciclone Oleg rovinerà il tempo. Vento di burrasca, tempeste e neve

Il ciclone Oleg rovinerà il tempo. Vento di burrasca, tempeste e neve. Influenzerà il tempo nel nostro Paese almeno fino...

Lukashenko ha percorso pochi metri e tutti hanno riconosciuto il suo punto debole. “Ha seri problemi”

Lukashenko ha percorso pochi metri e tutti hanno riconosciuto il suo punto debole. "Ha seri problemi". Ci sono sempre più...
- Advertisement -spot_img

Vladimir Putin è in cura da medici occidentali: nuove scoperte dell’intelligence. “Questa è l’unica ragione per cui è vivo”

Vladimir Putin è in cura da medici occidentali: nuove scoperte dell'intelligence. "Questa è l'unica ragione per cui è vivo". Secondo...

Ucraina. Kyrylo Tymoshenko, vice capo dell’ufficio di Zelensky, si è dimesso. Media: Sta andando a Kherson

Ucraina. Kyrylo Tymoshenko, vice capo dell'ufficio di Zelensky, si è dimesso. Media: Sta andando a Kherson. l suo posto nell'amministrazione di...

Must read

Meteo c’era vento! E ha persino tuonato. Il tempo ci darà filo da torcere. 

Meteo c'era vento! E ha persino tuonato. Il tempo ci darà...

I Kadyrov hanno violentato ripetutamente un presentatore russo a Melitopol. Tra loro, il cugino di Kadyrov

I Kadyrov hanno violentato ripetutamente un presentatore russo a...

Potrebbero interessartiRELATED
Recommended to you