martedì, Settembre 27, 2022
BielorussiaLukashenka ha un'offerta per i polacchi. "La porta è aperta"

Lukashenka ha un’offerta per i polacchi. “La porta è aperta”

-

Lukashenka ha un’offerta per i polacchi. “La porta è aperta”. Lukashenka ha annunciato che presto sarà introdotta una procedura accelerata per la concessione della cittadinanza bielorussa, compresa polacchi

Lukashenka ha un’offerta per i polacchi. Il presidente bielorusso Alyaksandr Lukashenka ha annunciato che presto sarà introdotta una procedura accelerata per la concessione della cittadinanza bielorussa, compresa polacchi. “La porta è aperta”, ha informato. Durante una conversazione con i giornalisti, Lukashenka ha affermato che la Bielorussia intende concedere ai cittadini di Lituania, Lettonia e Polonia la cittadinanza accelerata, informa il portale belta.by. Come ha detto, la Bielorussia concede la cittadinanza ai migranti dall’Ucraina e il processo è abbastanza rapido. Non potrebbe essere più veloce. Nel nostro Paese, infatti, la cittadinanza può essere concessa dal presidente. 

Quando ricevo le applicazioni, non le metto sullo scaffale. Sarà lo stesso con lituani, lettoni e polacchi – ha sottolineato. Lukashenka ha un’offerta per i polacchi. Ha aggiunto che il suo paese accoglierebbe volentieri specialisti che vogliono vivere e lavorare in Bielorussia. I deputati hanno cercato di prevenire la burocrazia e di accelerare l’intero processo. E abbiamo un meccanismo. Non credo ce ne sia uno come questo in nessun’altra parte del mondo. Siamo pronti per questo , ha detto. Faremo di tutto per accettare i nostri vicini più rispettabili e gentili nella nostra famiglia bielorussa. 

Più di una dozzina di esplosioni in Crimea. Sbuffi di fumo aleggiano sulla base militare russa 

Il servizio di sicurezza dell’Ucraina ha catturato i traditori. Volevano uccidere il ministro della Difesa e il comandante generale

Il ricatto nucleare della Russia, gli ucraini hanno distrutto un gruppo di sicari. Riassunto della giornata

E non solo vicini. Chi vuole lavorare qui, vivere in bielorusso, per favore, la porta è aperta , ha sottolineato il presidente bielorusso. Lukashenka ha anche fatto riferimento al regime di esenzione dal visto per i “vicini” introdotto dalla Bielorussia, tra cui per i polacchi. Come ha detto, non si tratta solo di questioni economiche. La cosa più importante è che i nostri vicini vedano che le persone normali vivono accanto a loro. Le persone qui che assomigliano ai polacchi non sono aggressive, sono pronte ad aiutare nel momento del bisogno. Quando i nostri vicini vedranno questo, non ci combatteranno. 

Questo è importante , ha spiegato il presidente bielorusso. Ricordiamo che il ministero degli Affari esteri consiglia ai cittadini polacchi di non recarsi in Bielorussia “a causa dell’aumento della tensione e degli eventi bellici nella regione”. “In caso di un drastico deterioramento della situazione della sicurezza, della chiusura delle frontiere o di altre situazioni impreviste, l’evacuazione potrebbe rivelarsi significativamente difficile o addirittura impossibile” – ha sottolineato.

Leonardo Pietro Moliternihttps://www.notiziedaest.com
Presidente dell'Associazione L'Ancora Capo Redattore Responsabile ma sono soprattutto giornalista, foto reporter e video reporter. Realizzo reportage e documentari in forma breve, in Italia e all'estero. Ho sposato Periodicodaily.com e Notiziedaest.com ed è un matrimonio felice. Racconto storie di umanità varia, mi piace incrociare le fragilità umane, senza pietismo e ribaltando il tavolo degli stereotipi. Per farlo uso le parole e le immagini. Sono un libero giornalista indipendente porto alla luce l'informazione Nazionale e Estera .. Soprattutto Cronaca, Meteorologia, Sismologia, Geo Vulcanologia, Ambiente e Clima.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest news

Scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate

Volodymyr Zelensky sulla scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate. Enormi tombe con centinaia...

Ha sparato al comandante nell’ufficio di mobilitazione. “La prigione è meglio della morte in Ucraina”

Ha sparato al comandante nell'ufficio di mobilitazione. "La prigione è meglio della morte in Ucraina". Molti russi sono contrari all'arruolamento...

Il generale Mud ritorna, seguito solo dall’inverno. Al fronte andrà solo peggio

Il generale Mud ritorna, seguito solo dall'inverno. Al fronte andrà solo peggio. La situazione per i russi può diventare rapidamente...

Media: 261.000 uomini sono già fuggiti dalla Russia dopo lannuncio di Vladimir Putin

 Media: 261.000 uomini sono già fuggiti dalla Russia. Vladimir Putin ha annunciato mercoledì scorso una mobilitazione parziale in Russia . Secondo le...
- Advertisement -spot_img

Volodymyr Zelensky l’ebreo più influente del 2022 nella classifica del Jerusalem Post

Volodymyr Zelensky l'ebreo più influente del 2022 nella classifica del Jerusalem Post. Il presidente dell'Ucraina ha superato, tra gli...

Il presidente Zelenskiy conferma: l’Ucraina ha ricevuto i sistemi NASAMS dagli Stati Uniti

Il presidente Zelenskiy conferma: l'Ucraina ha ricevuto i sistemi NASAMS dagli Stati Uniti. Volodymyr Zelensky ha affermato che si...

Must read

Scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate

Volodymyr Zelensky sulla scoperta di altre fosse comuni a...

Ha sparato al comandante nell’ufficio di mobilitazione. “La prigione è meglio della morte in Ucraina”

Ha sparato al comandante nell'ufficio di mobilitazione. "La prigione è...

Potrebbero interessartiRELATED
Recommended to you