martedì, Settembre 27, 2022
Repubblica CecaLa regione sostiene i proprietari di case bruciate nella...

La regione sostiene i proprietari di case bruciate nella Repubblica Ceca

-

La regione di Ustì fornirà 300.000 corone ai proprietari delle case distrutte durante l’incendio di Mezná, nella Svizzera boema. L’evento ha portato alla devastazione di tre case del villaggio di Mezná. “Ciascuno dei tre proprietari riceverà 100.000 corone per la rimozione dei detriti”, ha affermato Schiller. Il governatore ha aggiunto di aver chiesto aiuto al governo. I vigili del fuoco lavorano incessantemente per limitare i danni del vasto incendio che ha inghiottito 1.060 ettari del Parco Nazionale e che ha fortemente danneggiato il turismo locale. Secondo il vice governatore Jiří Řehák, le perdite sono attualmente stimate in 300 milioni di corone e sono in costante crescita.

L’incendio sarebbe arrivato anche nella vicina Sassonia e a questo proposito il governatore ha affermato: “La parte sassone ha approvato 55 milioni di corone per gli imprenditori. Non siamo in grado di sostituire il profitto perso ma se il governo ci invia i soldi, sapremo come portarli agli imprenditori”.

La regione chiede due milioni di corone per sopperire al danneggiamento di una strada distrutta dall’incendio e un milione di corone per riparare il parcheggio di Hřensko distrutto dalle attrezzature antincendio. 6.000 vigili del fuoco hanno lavorato senza sosta per ben 20 giorni.

La polizia sta indagando sull’incidente come una minaccia pubblica. Il portavoce della polizia Eliška Kubíčková ha detto oggi a ČTK che non ci sono ancora nuove informazioni da pubblicare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest news

Scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate

Volodymyr Zelensky sulla scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate. Enormi tombe con centinaia...

Ha sparato al comandante nell’ufficio di mobilitazione. “La prigione è meglio della morte in Ucraina”

Ha sparato al comandante nell'ufficio di mobilitazione. "La prigione è meglio della morte in Ucraina". Molti russi sono contrari all'arruolamento...

Il generale Mud ritorna, seguito solo dall’inverno. Al fronte andrà solo peggio

Il generale Mud ritorna, seguito solo dall'inverno. Al fronte andrà solo peggio. La situazione per i russi può diventare rapidamente...

Media: 261.000 uomini sono già fuggiti dalla Russia dopo lannuncio di Vladimir Putin

 Media: 261.000 uomini sono già fuggiti dalla Russia. Vladimir Putin ha annunciato mercoledì scorso una mobilitazione parziale in Russia . Secondo le...
- Advertisement -spot_img

Volodymyr Zelensky l’ebreo più influente del 2022 nella classifica del Jerusalem Post

Volodymyr Zelensky l'ebreo più influente del 2022 nella classifica del Jerusalem Post. Il presidente dell'Ucraina ha superato, tra gli...

Il presidente Zelenskiy conferma: l’Ucraina ha ricevuto i sistemi NASAMS dagli Stati Uniti

Il presidente Zelenskiy conferma: l'Ucraina ha ricevuto i sistemi NASAMS dagli Stati Uniti. Volodymyr Zelensky ha affermato che si...

Must read

Scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate

Volodymyr Zelensky sulla scoperta di altre fosse comuni a...

Ha sparato al comandante nell’ufficio di mobilitazione. “La prigione è meglio della morte in Ucraina”

Ha sparato al comandante nell'ufficio di mobilitazione. "La prigione è...

Potrebbero interessartiRELATED
Recommended to you