martedì, Settembre 27, 2022
RussiaLa pattinatrice olimpica russa Valieva è risultata positiva al...

La pattinatrice olimpica russa Valieva è risultata positiva al test per la droga vietata – Rapporti

-

La pattinatrice olimpica russa Valieva è risultata positiva al test per la droga vietata è risultata positiva per un farmaco per il cuore vietato prima dei Giochi, secondo quanto riferito dai media russi

La star del pattinaggio artistico di 15 anni Kamila Valieva, che ha portato la  Russia  all’oro a squadre alle Olimpiadi di Pechino questa settimana, è risultata positiva per un farmaco per il cuore vietato prima dei Giochi, secondo quanto riferito dai media russi. Il test positivo potrebbe costare alla  Russia  l’oro a squadre e minacciare anche la partecipazione della pattinatrice olimpica Valieva all’evento individuale che inizierà martedì. Atleti russi stanno gareggiando ai Giochi di Pechino come Comitato Olimpico Russo (ROC) dopo che il paese è stato bandito a causa di un massiccio schema antidoping sponsorizzato dallo stato alle Olimpiadi di Sochi 2014.

Il campione in questione è stato ottenuto prima che Valieva vincesse il campionato europeo il mese scorso, secondo quanto riportato dal quotidiano RBC mercoledì scorso. Il farmaco rilevato è la trimetazidina, un agente metabolico prescritto per il trattamento di angina e vertigini, secondo il quotidiano Kommersant. È vietato dall’Agenzia mondiale antidoping perché può aumentare l’efficienza del flusso sanguigno e aiutare la resistenza.

Lo sciatore Bolshunov ha portato alla squadra russa la prima medaglia d’oro alle Olimpiadi di Pechino

Russia: 4 medaglie nel sesto giorno dei Campionati del mondo di wrestling

Artiom Łaguta è riuscito a tirarsi fuori dai guai

I rapporti affermano che il risultato del test è stato il motivo per cui la cerimonia delle medaglie della squadra è stata rimossa dall’orario programmato martedì. I russi hanno vinto la medaglia d’oro nella competizione a squadre con gli Stati Uniti d’argento e il bronzo del Giappone, ma la cerimonia non si è svolta come previsto. Il portavoce del Comitato Olimpico Internazionale Mark Adams ha detto giovedì che era in corso un “caso legale attivo” riguardante la cerimonia della medaglia e quindi non ha potuto commentare i rapporti.

Ha detto che afferma che il caso relativo al doping era “speculazione”. “Ieri abbiamo avuto una situazione che ha ogni sorta di implicazioni”, ha aggiunto. Alla domanda su quanto tempo avrebbero dovuto aspettare gli atleti nella competizione a squadre per ricevere le loro medaglie, Adams ha detto: “Dipende dal processo legale e immagino che tutti stiano lavorando il più velocemente possibile. “Comprendiamo per gli atleti coinvolti (nella cerimonia) che vogliono che questo avvenga a un buon risultato”.

Leonardo Pietro Moliternihttps://www.notiziedaest.com
Presidente dell'Associazione L'Ancora Capo Redattore Responsabile ma sono soprattutto giornalista, foto reporter e video reporter. Realizzo reportage e documentari in forma breve, in Italia e all'estero. Ho sposato Periodicodaily.com e Notiziedaest.com ed è un matrimonio felice. Racconto storie di umanità varia, mi piace incrociare le fragilità umane, senza pietismo e ribaltando il tavolo degli stereotipi. Per farlo uso le parole e le immagini. Sono un libero giornalista indipendente porto alla luce l'informazione Nazionale e Estera .. Soprattutto Cronaca, Meteorologia, Sismologia, Geo Vulcanologia, Ambiente e Clima.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest news

Scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate

Volodymyr Zelensky sulla scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate. Enormi tombe con centinaia...

Ha sparato al comandante nell’ufficio di mobilitazione. “La prigione è meglio della morte in Ucraina”

Ha sparato al comandante nell'ufficio di mobilitazione. "La prigione è meglio della morte in Ucraina". Molti russi sono contrari all'arruolamento...

Il generale Mud ritorna, seguito solo dall’inverno. Al fronte andrà solo peggio

Il generale Mud ritorna, seguito solo dall'inverno. Al fronte andrà solo peggio. La situazione per i russi può diventare rapidamente...

Media: 261.000 uomini sono già fuggiti dalla Russia dopo lannuncio di Vladimir Putin

 Media: 261.000 uomini sono già fuggiti dalla Russia. Vladimir Putin ha annunciato mercoledì scorso una mobilitazione parziale in Russia . Secondo le...
- Advertisement -spot_img

Volodymyr Zelensky l’ebreo più influente del 2022 nella classifica del Jerusalem Post

Volodymyr Zelensky l'ebreo più influente del 2022 nella classifica del Jerusalem Post. Il presidente dell'Ucraina ha superato, tra gli...

Il presidente Zelenskiy conferma: l’Ucraina ha ricevuto i sistemi NASAMS dagli Stati Uniti

Il presidente Zelenskiy conferma: l'Ucraina ha ricevuto i sistemi NASAMS dagli Stati Uniti. Volodymyr Zelensky ha affermato che si...

Must read

Scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate

Volodymyr Zelensky sulla scoperta di altre fosse comuni a...

Ha sparato al comandante nell’ufficio di mobilitazione. “La prigione è meglio della morte in Ucraina”

Ha sparato al comandante nell'ufficio di mobilitazione. "La prigione è...

Potrebbero interessartiRELATED
Recommended to you