martedì, Settembre 27, 2022
Repubblica CecaMeteoI temporali hanno alzato il livello dei torrenti intorno...

I temporali hanno alzato il livello dei torrenti intorno a Praga, al mattino pioverà

-

I temporali hanno alzato il livello dei torrenti intorno a Praga, al mattino pioverà. Piove anche al mattino, ma gradualmente le precipitazioni cesseranno. Ciò risulta dalle informazioni dell’Istituto idrometeorologico ceco (CHMI).

Durante i temporali notturni ha piovuto di più a Praga, nella Boemia meridionale e centrale. A Komořany nelle ultime 24 ore sono caduti più di 100 millimetri d’acqua. Nelle vicinanze di Praga, i livelli di corsi d’acqua particolarmente piccoli possono oscillare. Il torrente Botič a Průhonice è alla terza fase di piena al mattino. Piove anche al mattino, ma gradualmente le precipitazioni cesseranno. Ciò risulta dalle informazioni dell’Istituto idrometeorologico ceco (CHMI).

I primi temporali sono comparsi nella Repubblica Ceca venerdì pomeriggio. “Intorno alle 19:00, una cintura di tempeste molto intense ha attraversato la Selva Boema in Boemia, dove ha piovuto da 30 a 40 mm in pochissimo tempo”, ha detto la meteorologa Petra Sýkorová. Ad esempio, a Boubín ha piovuto più di 40 millimetri in mezz’ora, che è stata la pioggia più intensa di tutte le stazioni della Repubblica Ceca. Anche le stazioni di Strakonice, Strážné, Sedlice e Černá v Pošumaví hanno raggiunto oltre 35 millimetri in 30 minuti.

In serata i temporali sono proseguiti verso nord-est e nella seconda metà della notte si sono per lo più trasformati in precipitazioni più permanenti. Erano più pronunciati nella Boemia meridionale e centrale, dove fino ad oggi alle 5:00 in una combinazione di temporali notturni e pioggia permanente mattutina raramente pioveva circa 70 millimetri d’acqua, a Komořany superava i 100 millimetri.

La pioggia ha innalzato il livello dei fiumi, soprattutto nel bacino della Moldava. Nel territorio di Praga e dintorni, i livelli di solito superavano il livello di uno dei tre livelli di piena. Botič e anche Pitkovický potok hanno raggiunto la terza tappa, ma al mattino è sceso alla prima tappa. L’allarme CHMI per temporali è terminato, ma in alcuni punti può ancora piovere molto. “A seconda dell’intensità e della distribuzione attuali delle precipitazioni, ci aspettiamo ulteriori fluttuazioni significative sui piccoli corsi d’acqua nell’area di Praga”, ha affermato Martina Kimlová, idrologa del CHMI. In alcune località della Repubblica ceca, l’allerta inondazioni è in vigore fino a questo pomeriggio, ea Praga e in alcune parti della Boemia centrale, l’allerta inondazioni, che è un livello di allerta più elevato.

Le forze armate ucraine respingono le forze russe nell’oblast di Cherson e respingono un assalto a Lysychansk – Rapporto dello stato maggiore

Riapre l’ambasciata israeliana, Zelensky “deluso” dalla mancanza di sostegno israeliano 

300 plus per “Buon inizio” per uno starter kit scolastico. A breve partirà il bando

I vigili del fuoco avevano decine di uscite a causa dei temporali. Nella Boemia meridionale hanno viaggiato quasi settanta volte, nella Boemia centrale registrano 150 viaggi ea Praga 40. Per lo più hanno rimosso alberi caduti o drenato l’acqua dalle cantine. Nessuno è rimasto ferito e nessuno ha dovuto essere evacuato. Oggi pomeriggio e sera le precipitazioni si fermeranno, domenica e lunedì dovrebbero essere sereni o parzialmente nuvolosi. Le temperature più alte in entrambi i giorni dovrebbero superare i 30 gradi Celsius tropicali. Regione della Boemia meridionale

I vigili del fuoco della Boemia meridionale sono partiti ottantuno volte da venerdì sera fino alle 9:00 di oggi a causa di forti piogge e temporali. Hanno rimosso gli alberi caduti, pompato l’acqua dalle cantine allagate, pulito i canali sotterranei sui tetti delle case prefabbricate, dove l’acqua scorreva attraverso i pozzi degli ascensori. Sul webLo ha affermato il portavoce dei vigili del fuoco della Boemia meridionale Vendula Matějů. A Sedlice na Strakonicku ha piovuto 80 millimetri, ovvero 80 litri per metro quadrato. In alcuni punti il ​​vento soffiava a una velocità di 70 chilometri orari. Ci sono ancora temporali stamattina. Eva Plášilová della filiale di České Budějovice dell’Istituto di idrometeorologia ha detto oggi a ČTK.

I vigili del fuoco hanno rimosso 32 alberi caduti nella regione, principalmente nelle regioni di Prachatice, Český Krumlov e Strakonice. In 38 uscite pompavano acqua da cantine allagate, canali o edifici intasati. Hanno anche messo in sicurezza diverse barriere metalliche mobili di due metri, che sono cadute a terra a České Budějovice e hanno messo in pericolo le auto parcheggiate. Hanno pulito i canali sotterranei sui tetti delle case prefabbricate a Budějovice e Strakonice. A Kaplice l’acqua si riversava in una casa ed era necessario insaccare. A Rožmitál a Šumava o Jenín, hanno dovuto pulire gli scarichi sotto la strada, perché c’era il rischio che lo stagno potesse traboccare.

A Sedlice na Strakonicku ha piovuto 80,3 millimetri, a Strakonice 77,7 millimetri, a Vráž u Písku 75 millimetri, ovvero 75 litri per metro quadrato. Ha piovuto 42 millimetri in mezz’ora a Boubín venerdì intorno alle 20:00 e oltre 45 millimetri a Černá v Pošumaví in 40 minuti, hanno detto i meteorologi. “Potrebbe esserci un temporale (questo) al mattino”, ha detto Plášilová. Oggi nella regione sarà da nuvoloso a nuvoloso oggi, a volte pioggia. Nel pomeriggio sarà da gradualmente a parzialmente nuvoloso, occasionalmente rovesci e temporali. 

Le temperature giornaliere più alte variano da 22 a 25 gradi Celsius. I meteorologi hanno emesso un avviso prima del fine settimana che le tempeste di venerdì possono occasionalmente essere estremamente forti. In combinazione con piogge torrenziali, grandine e vento con raffiche di circa 70 chilometri orari. Regione della Boemia centrale A causa delle tempeste, i vigili del fuoco della Boemia centrale hanno un numero maggiore di uscite. Aiutano principalmente con la rimozione degli alberi caduti e il pompaggio dell’acqua dalle cantine, ha detto oggi a ČTK Tereza Sýkora Fliegerová, portavoce dei vigili del fuoco della Boemia centrale.

Dalle 11:00 di venerdì alle 6:30 di oggi, i vigili del fuoco della regione hanno assistito a quasi 150 eventi, di cui 104 casi hanno riguardato l’assistenza tecnica. Nell’ambito di questi viaggi, finora hanno registrato circa 40 viaggi agli alberi caduti lungo la strada e circa 50 volte sono andati ad aiutare a drenare l’acqua dalle cantine e dai luoghi più bassi. “La maggior parte degli eventi si è svolta nel distretto di Praga-Ovest”, ha detto Sýkora Fliegerová. Secondo le previsioni dei meteorologi, in Boemia centrale pioverà intensamente fino al pomeriggio. Prima del fine settimana, i meteorologi hanno emesso un avviso che le tempeste di venerdì potrebbero essere occasionalmente estremamente forti e associate a piogge torrenziali.

Leonardo Pietro Moliternihttps://www.notiziedaest.com
Presidente dell'Associazione L'Ancora Capo Redattore Responsabile ma sono soprattutto giornalista, foto reporter e video reporter. Realizzo reportage e documentari in forma breve, in Italia e all'estero. Ho sposato Periodicodaily.com e Notiziedaest.com ed è un matrimonio felice. Racconto storie di umanità varia, mi piace incrociare le fragilità umane, senza pietismo e ribaltando il tavolo degli stereotipi. Per farlo uso le parole e le immagini. Sono un libero giornalista indipendente porto alla luce l'informazione Nazionale e Estera .. Soprattutto Cronaca, Meteorologia, Sismologia, Geo Vulcanologia, Ambiente e Clima.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest news

Scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate

Volodymyr Zelensky sulla scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate. Enormi tombe con centinaia...

Ha sparato al comandante nell’ufficio di mobilitazione. “La prigione è meglio della morte in Ucraina”

Ha sparato al comandante nell'ufficio di mobilitazione. "La prigione è meglio della morte in Ucraina". Molti russi sono contrari all'arruolamento...

Il generale Mud ritorna, seguito solo dall’inverno. Al fronte andrà solo peggio

Il generale Mud ritorna, seguito solo dall'inverno. Al fronte andrà solo peggio. La situazione per i russi può diventare rapidamente...

Media: 261.000 uomini sono già fuggiti dalla Russia dopo lannuncio di Vladimir Putin

 Media: 261.000 uomini sono già fuggiti dalla Russia. Vladimir Putin ha annunciato mercoledì scorso una mobilitazione parziale in Russia . Secondo le...
- Advertisement -spot_img

Volodymyr Zelensky l’ebreo più influente del 2022 nella classifica del Jerusalem Post

Volodymyr Zelensky l'ebreo più influente del 2022 nella classifica del Jerusalem Post. Il presidente dell'Ucraina ha superato, tra gli...

Il presidente Zelenskiy conferma: l’Ucraina ha ricevuto i sistemi NASAMS dagli Stati Uniti

Il presidente Zelenskiy conferma: l'Ucraina ha ricevuto i sistemi NASAMS dagli Stati Uniti. Volodymyr Zelensky ha affermato che si...

Must read

Scoperta di altre fosse comuni a Izium: intere famiglie sono state torturate

Volodymyr Zelensky sulla scoperta di altre fosse comuni a...

Ha sparato al comandante nell’ufficio di mobilitazione. “La prigione è meglio della morte in Ucraina”

Ha sparato al comandante nell'ufficio di mobilitazione. "La prigione è...

Potrebbero interessartiRELATED
Recommended to you