sabato, Aprile 1, 2023
UcrainaCronacaRicevuto l'ordine e si sono ritirati dal distretto industriale...

Ricevuto l’ordine e si sono ritirati dal distretto industriale di Severodonetsk

-

Gli ucraini hanno ricevuto l’ordine e si sono ritirati dal distretto industriale di Severodonetsk. “Hanno combattuto con dignità”.

In precedenza, le autorità della regione di Luhansk avevano riferito che i difensori della città avevano ricevuto l’ordine di ritirarsi. Gli ucraini hanno ricevuto l’ordine e si sono ritirati dal distretto industriale di Severodonetsk.. L’esercito ucraino si è ritirato dal distretto industriale di Severodonetsk. Lo ha riferito il giornalista di guerra Yuri Butusov che era rimasto sulla scena. In precedenza, le autorità della regione di Luhansk avevano riferito che i difensori della città avevano ricevuto l’ordine di ritirarsi.

Come ha scritto Yuri Butusov, le truppe ucraine hanno lasciato la zona industriale di Severodonetsk di notte in modo organizzato. Il giornalista, capo quotidiano del portale censor.net, ha sottolineato che durante il ritiro sono stati effettuati bombardamenti russi durante il ritiro, ma senza perdite. Come ha notato, l’esercito ucraino ha combattuto con dignità per la città e ha fatto tutto il possibile in condizioni così difficili. “È amaro ritirarsi, ma questa decisione è attesa da tempo. I soldati ucraini hanno combattuto con dignità per la città, facendo più di quanto fosse possibile in condizioni così difficili. Ogni giorno di combattimento è stato un costante eroismo” – ha sottolineato Yuri Butusov.

La difesa di Siewierodoniecka è durata diverse settimane. Nonostante i massicci attacchi e bombardamenti russi, i difensori ucraini non si arresero alla città. Di recente, l’ esercito ucraino ha ricoperto posizioni nei locali dell’impianto chimico di Azot. Attualmente, l’offensiva russa è diretta a Lisiczańsk, che è adiacente a Severodonetsk. I russi stanno cercando di entrare in città da sud. Di recente hanno acquisito diverse città lì. I russi hanno diffuso false informazioni a Melitopol

La Finlandia pronta all’attacco della Russia. “Saremo un osso duro da rompere”

Blocco del transito verso l’Oblast’ di Kaliningrad. La Germania risponde alle minacce russe contro la Lituania

Russia. Portava la valigia nucleare di Putin. Wadim Zimin è stato trovato con ferite da arma da fuoco

Nel frattempo, gli abitanti di Melitopol occupata dai russi nell’oblast di Zaporizhia, nel sud-est dell’Ucraina, sono costretti dai russi a ottenere i passaporti dalla Federazione Russa. I russi hanno diffuso false informazioni secondo cui i pensionati senza passaporto russo non riceveranno pensioni e qualsiasi attività commerciale sarà vietata senza registrarsi in Russia Sono tutte stronzate. Lo stato ucraino svolge le sue funzioni e paga gli stipendi pieni, le pensioni e le prestazioni sociali – sottolinea il sindaco di Melitopol, Ivan Fedorov.

Anche gli occupanti russi iniziarono a interferire con le attività degli ospedali. Hanno nominato un nuovo capo dell’ufficio sanitario locale, che non è locale, e hanno detto che avrebbero licenziato tutti i capi ospedalieri. Ora devono scrivere rapporti speciali per lavorare sotto il controllo degli occupanti. Ivan Fedorov ha riferito che solo uno dei primari medici che hanno dovuto andare in pensione a giugno ha scritto un rapporto del genere. Tutti gli altri rifiutarono. Un problema serio per gli abitanti di Melitopol occupata è la mancanza di denaro – 80 percento. di loro rimangono disoccupati . In città vivono fino a 70.000 abitanti: questa è la metà del numero prebellico.

Leonardo Pietro Moliternihttps://www.notiziedaest.com
Presidente dell'Associazione L'Ancora Capo Redattore Responsabile ma sono soprattutto giornalista, foto reporter e video reporter. Realizzo reportage e documentari in forma breve, in Italia e all'estero. Ho sposato Periodicodaily.com e Notiziedaest.com ed è un matrimonio felice. Racconto storie di umanità varia, mi piace incrociare le fragilità umane, senza pietismo e ribaltando il tavolo degli stereotipi. Per farlo uso le parole e le immagini. Sono un libero giornalista indipendente porto alla luce l'informazione Nazionale e Estera .. Soprattutto Cronaca, Meteorologia, Sismologia, Geo Vulcanologia, Ambiente e Clima.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest news

Gli ucraini stanno aspettando la fine di rasputitsa. Esperto: Opportunità per una controffensiva quando il fango si asciuga

Gli ucraini stanno aspettando la fine di rasputitsa. Esperto: Opportunità per una controffensiva quando il fango si asciuga. Quando ciò...

Lukashenka è volato in Iran. Stanno preparando una “bomba migratoria” con la Russia? “Non suona bene”

Lukashenka è volato in Iran. Stanno preparando una "bomba migratoria" con la Russia? "Non suona bene". l'Iran. Le parole di Lukashenko, che...

Complotti, terroristi e attacco alla Bielorussia. Questa è la Polonia secondo Lukashenko. “Abbiamo i buchi alle orecchie”

Complotti, terroristi e attacco alla Bielorussia. Questa è la Polonia secondo Lukashenko. "Abbiamo i buchi alle orecchie". Quindi questo mostra la...

“Il nemico ha esaurito tutte le sue riserve.” Al prezzo di molte vite, gli ucraini possono sostenere anche Bakhmut

"Il nemico ha esaurito tutte le sue riserve." Al prezzo di molte vite, gli ucraini possono sostenere anche Bakhmut. Gli...
- Advertisement -spot_img

Vladimir Putin ha firmato il decreto. Decine di migliaia di russi saranno arruolati nell’esercito

Vladimir Putin ha firmato il decreto. Decine di migliaia di russi saranno arruolati nell'esercito. Allo stesso tempo, il Cremlino recluterà...

Il CIO ha escluso la Russia dai Giochi, ma la Russia sta valutando un boicottaggio. “Chi corre sarà un traditore”

Il CIO ha escluso la Russia dai Giochi, ma la Russia sta valutando un boicottaggio. "Chi corre sarà un traditore"....

Must read

Gli ucraini stanno aspettando la fine di rasputitsa. Esperto: Opportunità per una controffensiva quando il fango si asciuga

Gli ucraini stanno aspettando la fine di rasputitsa. Esperto: Opportunità...

Lukashenka è volato in Iran. Stanno preparando una “bomba migratoria” con la Russia? “Non suona bene”

Lukashenka è volato in Iran. Stanno preparando una "bomba migratoria"...

Potrebbero interessartiRELATED
Recommended to you