giovedì, Settembre 21, 2023
PoloniaEconomiaGeorgette Mosbacher torna in Polonia per aiutare Solorz

Georgette Mosbacher torna in Polonia per aiutare Solorz

-

L’ex ambasciatore degli Stati Uniti in Polonia, Georgette Mosbacher, è entrata a far parte del consiglio di amministrazione di IP3 Corporation, secondo i media. La società americana con Zespół Elektrowni Pątnów-Adamów-Konin SA (ZE PAK) ha concluso un accordo sull’implementazione e lo sviluppo dell’energia in Polonia.

Cosa farà Georgette Mosbacher in Polonia?

Georgette Mosbacher si occuperà dei progetti IP3 in Polonia. “Le tecnologie nucleari sono un elemento chiave in grado di fornire alla Polonia e ad altri paesi del gruppo Three Seas una quantità sufficiente di energia pulita. La sicurezza energetica a lungo termine della Polonia richiede la presenza del settore privato in questo settore, nonché un piano per sostenere l’innovazione nel campo dei sistemi nucleari” ha affermato Mosbacher. Michael Hewitt, fondatore e CEO di IP3, citato dai media, ha sottolineato che l’energia nucleare svolgerà un ruolo chiave nella produzione globale di elettricità. “Vogliamo che i paesi altamente industrializzati siano in grado di utilizzare le tecnologie esistenti e raggiungere efficacemente gli obiettivi climatici fissati per il 2040” ha affermato. 


Nuovo impulso allo sviluppo delle tecnologie nucleari in Bielorussia
La prima centrale nucleare della Polonia sarà costruita nel 2026


Georgette Mosbacher torna in Polonia

L’azionista di maggioranza di ZE PAK è Zygmunt Solorz. Come ha sottolineato “i progetti nucleari, indipendentemente dal fatto che siano pianificati in Polonia o all’estero, devono affrontare complicate questioni normative e condizioni politiche“. Questo doveva essere il motivo per passare a IP3. “Speriamo che ci aiuti a sviluppare le giuste decisioni in aree in cui non abbiamo esperienza. Sono lieto che ZE PAK collaborerà con IP3 e che il nostro progetto sarà sostenuto dall’ambasciatore Georgette Mosbacher” ha affermato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest news

Gli slovacchi hanno già raggiunto un accordo sul grano. L’Ucraina sospende la denuncia all’OMC

Gli slovacchi hanno già raggiunto un accordo sul grano. L'Ucraina sospende la denuncia all'OMC. Fino a quando questo sistema non...

Una svolta improvvisa per quanto riguarda l’embargo ucraino su mele e verdure polacche. La dichiarazione di Taras Kaczka

Una svolta improvvisa per quanto riguarda l'embargo ucraino su mele e verdure polacche. La dichiarazione di Taras Kaczka Svolta improvvisa...

Gli ungheresi commentano la disputa sulle importazioni di grano. “Prefigurazione di futuri conflitti”

Gli ungheresi commentano la disputa sulle importazioni di grano. "Prefigurazione di futuri conflitti" Gli ungheresi commentano la disputa sulle importazioni di...

Ambasciatore dell’Ucraina: Nessuno nel nostro paese vorrebbe problemi per gli agricoltori polacchi

Ambasciatore dell'Ucraina: Nessuno nel nostro paese vorrebbe problemi per gli agricoltori polacchi In Ucraina non c'è nessuno che abbia interesse...
- Advertisement -spot_img

L’ambasciatore polacco negli USA spiega le parole del primo ministro Morawiecki sugli armamenti per l’Ucraina. “Sleale”

L'ambasciatore polacco negli USA spiega le parole del primo ministro Morawiecki sugli armamenti per l'Ucraina. "Sleale" Giovedì i media di tutto...

Un uomo in fiamme per le strade di Varsavia. La guardia cittadina è corsa in aiuto dell’uomo

Un uomo in fiamme per le strade di Varsavia. La guardia cittadina è corsa in aiuto dell'uomo. Un uomo in...

Must read

Gli slovacchi hanno già raggiunto un accordo sul grano. L’Ucraina sospende la denuncia all’OMC

Gli slovacchi hanno già raggiunto un accordo sul grano. L'Ucraina...

Potrebbero interessartiRELATED
Recommended to you