25.3 C
Rome
venerdì, Luglio 19, 2024

I russi hanno attaccato l’Ucraina con Shahed e missili: quanti bersagli aerei hanno abbattuto la difesa aerea

I russi hanno attaccato l’Ucraina con Shahed e missili: quanti bersagli aerei hanno abbattuto la difesa aerea

Le forze di difesa aerea hanno operato in diverse regioni dell’ovest. Nella notte di giovedì 11 luglio, le truppe russe hanno attaccato con due missili balistici Iskander-M e sei droni d’attacco Shahed-131/136 . I razzi hanno colpito la regione di Sumy. La difesa aerea ha abbattuto tutti i droni.

Parlare con la Federazione Russa o combattere: cosa dicono le autorità e gli esperti dei “colloqui di pace” con il nemico

Lo ha annunciato il comandante dell’aeronautica militare, il tenente generale Mykola Oleschuk.

“Veicoli aerei senza pilota nemici sono stati abbattuti nelle regioni di Mykolaiv, Khmelnytskyi, Lviv e Ivano-Frankivsk”, afferma il rapporto. Gli occupanti hanno lanciato l'”Iskander-M” dalla regione di Kursk della Federazione Russa, e i droni dalla regione russa Primorsk-Akhtarsk. Come riportato, la notte precedente  la Federazione Russa ha colpito le infrastrutture energetiche . I consumatori domestici e industriali sono stati tagliati fuori in alcune zone della regione di Rivne.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles