14.9 C
Rome
domenica, Luglio 21, 2024

È morto un bambino di 4 mesi. “La mattina non respirava più”

È morto un bambino di 4 mesi. “La mattina non respirava più”. Circa Alle 8.30 un elicottero aeroambulanza è atterrato sul piazzale antistante il Municipio.

Mercoledì 10 luglio a Ruda Śląska è avvenuta una tragedia inimmaginabile. Circa Alle 8.30 un elicottero aeroambulanza è atterrato sul piazzale antistante il Municipio. A chiamare i soccorsi sono stati i parenti di un bambino di quattro mesi che viveva nelle vicinanze e che aveva avuto un arresto cardiaco.

Mercoledì 10 luglio al mattino a Ruda Śląska si sono verificati fatti drammatici. Come riportato allora dai media locali, un elicottero dell’aeroambulanza è atterrato in piazza Giovanni Paolo II, proprio di fronte al municipio. Si è subito scoperto che i soccorritori erano andati in uno degli edifici per salvare la vita di un bambino di quattro mesi che aveva subito un arresto cardiaco.

È morto un bambino di 4 mesi

I soccorritori hanno subito avviato la rianimazione. Sfortunatamente, intorno alle 9:20, l’addetto stampa dei vigili del fuoco statali di Ruda Śląska ha annunciato che la vita del bambino di quattro mesi non poteva essere salvata. L’autopsia spiegherà nel dettaglio le cause di questa tragedia.

“I ragazzi sono stati semplicemente fucilati”: sul social network è scoppiato uno scandalo a causa della morte e del ferimento dei combattenti della 110a…

– Era una chiamata per un neonato in arresto cardiaco improvviso. Purtroppo, nonostante tutti gli sforzi, il bambino non è riuscito a salvarsi. L’attuazione delle attività di soccorso medico non ha avuto alcun effetto – ha detto Justyna Sochacka, portavoce del servizio di emergenza aerea, citato dal portale Ruda Śląska Nasza Miasto. 

La madre non sa cosa potrebbe essere successo. “Il bambino si è svegliato ed è stato nutrito”

Al momento non sono state fornite informazioni su cosa abbia causato l’improvviso arresto cardiaco del bambino. Come stabilito dal portale o2.pl in un’intervista all’Asst. personale. Arkadiusz Ciozak, portavoce della Questura della Polizia Municipale di Ruda Śląska, dal racconto della madre rivela che “il bambino si è svegliato, è stato allattato e rimesso a letto, e al mattino non respirava più”. Le cause e le circostanze specifiche del bambino sono sconosciute. Si indaga sulle circostanze della tragedia. 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles