14.9 C
Rome
domenica, Luglio 21, 2024

I polacchi sono tra i principali turisti che visitano l’Ucraina durante la guerra

I polacchi sono tra i principali turisti che visitano l’Ucraina durante la guerra. Oggi solo pochi, senza aspettare il cessate il fuoco, salgono sul treno e si dirigono verso est.

La guerra ha colpito l’industria turistica ucraina più duramente dell’epidemia di coronavirus. Prima della guerra e della pandemia, l’Ucraina veniva visitata ogni anno da 14 milioni di turisti. Oggi solo pochi, senza aspettare il cessate il fuoco, salgono sul treno e si dirigono verso est. Sostengono così l’economia ucraina. I polacchi sono tra coloro che visitano l’Ucraina nonostante la minaccia di bombardamenti. Maggiori informazioni nell’articolo.

L’occupazione della Crimea da parte della Russia nel 2014 ha causato una perdita del 30% dell’industria turistica ucraina. il suo potenziale ricreativo. La pandemia è costata all’industria turistica e culturale ucraina quasi 6 miliardi di PLN. L’invasione su vasta scala dell’Ucraina da parte della Russia ha colpito ancora più duramente questo settore dell’economia e il bilancio ucraino, secondo i calcoli dell’ufficio del primo ministro ucraino, ha già perso oltre 20 miliardi di dollari (79 miliardi di PLN). 

Oltre 200mila I polacchi hanno visitato l’Ucraina l’anno scorso

Agli ucraini mancano l’estate prebellica e le spiagge piene di turisti. Prima della guerra, l’Ucraina veniva visitata ogni anno da quasi 14 milioni di turisti stranieri. Durante la guerra, questo numero diminuì drasticamente, anche se ci sono ancora viaggiatori che non aspettano la vittoria e visitano oggi Kiev o Lviv. Secondo le informazioni del Servizio statale di frontiera dell’Ucraina, nel 2023, 2,4 milioni di stranieri hanno attraversato il confine con l’Ucraina. Si tratta di quasi mezzo milione in più rispetto a un anno prima, quando era appena scoppiata la guerra su vasta scala. 

Secondo l’agenzia di viaggi Visit.Ukraine, la maggior parte degli stranieri (oltre un milione di persone) è arrivata in Ucraina dalla Moldavia nel secondo anno di guerra. La Romania è al secondo posto in questa classifica, con oltre 400.000. i cittadini di questo paese hanno visitato l’Ucraina l’anno scorso. La Polonia chiude al primo posto. Addirittura 232mila I polacchi hanno visitato un paese in guerra nel 2023. 

L’Agenzia statale per lo sviluppo turistico di Kiev ha calcolato che grazie a ciò il bilancio ucraino ha guadagnato 2 miliardi di UAH, ovvero quasi 200 milioni di PLN. Anche gli ucraini non rimandano la vita fino al “dopo la guerra” e sostengono il turismo locale. Grazie a ciò, nel 2023 i profitti del turismo ucraino sono aumentati del 32%. rispetto all’anno precedente. Nonostante la crisi, il maggiore contributo al bilancio è stato dato dal settore alberghiero in Ucraina, che l’anno scorso ha pagato più di un miliardo di UAH di tasse. Questo importo è quasi il doppio rispetto allo scorso anno.

La leader tra le città più visitate durante la guerra è Kiev. Anche Leopoli e Odessa rimangono tra le principali destinazioni turistiche. Ci sono anche turisti che vogliono vedere le città distrutte che furono temporaneamente occupate dai russi. Ecco perché alcune agenzie di viaggio in Ucraina offrono viaggi sulle tracce dei crimini russi, tra cui: a Bucza, Hostomel o Irpień vicino a Kiev.

L’Ucraina invita ospiti dall’estero. Finché non sono armati

Nel primo trimestre di quest’anno oltre mezzo milione di stranieri hanno visitato l’Ucraina. Secondo il capo dell’Agenzia statale per lo sviluppo del turismo dell’Ucraina, Marjana Oleskiw, l’industria del turismo ucraina si è adattata alla difficile realtà della legge marziale.

Stiamo osservando lo sviluppo attivo dei centri turistici nelle regioni centrali e occidentali. Stiamo lavorando per mantenere questa dinamica economica positiva nel 2024, necessaria per rafforzare lo Stato e il suo bilancio

In un’intervista per “The Independent”, Maryana Oleskiw ha detto che l’Ucraina aspetta il momento in cui potrà riprendere i voli passeggeri, perché questo avrà sicuramente un impatto positivo sul turismo. Ha anche aggiunto che l’apertura degli aeroporti e dei cieli sull’Ucraina sarà possibile solo dopo la fine della guerra, e non si sa quando ciò avverrà. I viaggiatori potranno utilizzare i treni e gli autobus che vanno sempre in Ucraina, ad esempio da Varsavia. 

La “Disneyland polacca” riacquisterà il suo antico splendore. È iniziata la ricostruzione del palazzo storico

L’Ucraina sta già invitando ospiti dall’estero. A patto che vogliano venire e non siano armati, ha detto, riferendosi scherzosamente agli “ospiti” non invitati con la bandiera russa sulle uniformi che hanno invaso l’Ucraina dopo il 24 febbraio. Oleskiw ha sottolineato che durante la guerra il turismo interno salva l’economia ucraina. Per molte persone che soffrono di stress a lungo termine, una gita in montagna o un viaggio a Leopoli è una manna dal cielo. Tutti gli hotel e i caffè in Ucraina dispongono di rifugi in caso di attacco missilistico. Hanno anche generatori di corrente in caso di interruzioni di corrente. 

Il primo ministro ucraino Denys Shmyhal ha affermato che i russi hanno distrutto quasi un migliaio di oggetti storici e culturali in tutta l’Ucraina. Attualmente, oltre 20.000 persone sono sotto occupazione. monumenti culturali. Nelle località un tempo popolari sul Mar d’Azov – a Berdyansk e Kyrylivka – oggi  le spiagge sono  vuote. Anche se le autorità locali di occupazione russe assicurano che queste città sotto l’occupazione russa stanno bene e sono piene di turisti. Prima della guerra, ogni anno vi venivano in vacanza una media di un milione e mezzo di ucraini. Ora sotto queste città corre la linea del fronte e solo i russi più poveri decidono di trascorrere le vacanze su questa costa.

Il governo britannico ha stilato un elenco delle città più sicure dell’Ucraina

Gli stessi ucraini affermano che oggi nel loro paese non esiste un posto completamente sicuro. Tuttavia, ci sono regioni in cui i residenti si sentono molto più sicuri di quelli che vivono nella parte orientale dell’Ucraina. 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles