100mila Tassa di trasferimento in PLN e un minuto per visionare l’appartamento. Stanno lanciando l’allarme in questo paese

100mila Tassa di trasferimento in PLN e un minuto per visionare l’appartamento. Stanno lanciando l’allarme in questo paese

L’interesse per le offerte di appartamenti è enorme: per un annuncio ci sono anche diverse migliaia di candidati. La disperazione di chi cerca un posto è così grande che alcuni sono pronti a pagare 25.000 PLN. EUR a titolo di risarcimento per il diritto all’affitto. Le decisioni devono essere prese rapidamente, prima che qualcun altro si faccia carico dell’offerta. Questa immagine del mercato immobiliare tedesco emerge da un report postato sui social.

Allo stesso tempo, i costruttori stanno sospendendo la costruzione a causa della bassa redditività, dei problemi fondiari e della burocrazia, che allunga il processo di implementazione.

I resoconti dei berlinesi riportati nel materiale descritto da Money illustrano la portata del problema. L’autore del rapporto cita le drammatiche dichiarazioni dei berlinesi che cercano senza successo un appartamento. 

Parlano di esaurimento, di necessità di candidarsi subito ai posti vacanti e di grande concorrenza. Anche fissare un appuntamento per vedere i locali è già un successo, ma quando arrivi si scopre che le persone interessate sono centinaia. Ciò significa che le persone interessate a visionare l’appartamento spesso hanno poco tempo, anche solo un minuto.

100mila Compensazione in PLN

L’abbonamento a pagamento su un sito pubblicitario sta diventando non tanto un’opzione, ma una condizione per avere una possibilità nella corsa al sogno M. La crisi immobiliare sta diventando una delle maggiori sfide sociali in Germania. Anche la Germania sostiene costi elevati. A volte capita che l’unica possibilità per acquistare un appartamento sia pagare una tariffa equivalente a 100.000 PLN. zloty.

“Si sono sdraiati a terra e gli aggressori li hanno picchiati con un coltello”: giovani ucraini sono stati accoltellati in Polonia

Crisi dell’intero settore

Il settore immobiliare tedesco è alle prese con numerose sfide che hanno origine in diversi fattori. Uno dei problemi principali è la carenza di alloggi, soprattutto nelle grandi città, che deriva dal dinamico afflusso di persone nei centri urbani e dagli investimenti insufficienti nella costruzione di alloggi. Inoltre, normative e procedure amministrative restrittive ostacolano e ritardano il processo di costruzione, il che si traduce in un’offerta limitata di nuove proprietà. Anche l’aumento dei prezzi dei terreni e dei materiali da costruzione gioca un ruolo importante, poiché incide sulla redditività degli investimenti e sull’accessibilità economica degli appartamenti.

Inoltre, i cambiamenti demografici, come l’invecchiamento della popolazione, generano una domanda per forme specifiche di edilizia abitativa, che richiede l’adattamento delle risorse esistenti e la creazione di nuove, adattate alle esigenze delle diverse fasce di età. 

A quali operazioni si applica l’obbligo di comunicazione?

I consulenti fiscali di Deloitte avvertono che le nuove normative potrebbero sollevare molti dubbi pratici. È stata, pertanto, introdotta la possibilità di ricorrere all’Informativa Fiscale Nazionale per interpretazioni in casi specifici. I contribuenti possono così ottenere spiegazioni vincolanti sull’attuazione della direttiva DAC7. Gli specialisti consigliano di contattare gli esperti IVA in caso di domande, spiega Infor.

Tuttavia, una cosa è fuori dubbio. Piattaforme come Allegro, OLX, Otomoto saranno obbligate a fornire dati dai quali gli uffici fiscali trarranno pieno vantaggio. 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles