14.6 C
Rome
sabato, Luglio 20, 2024

Nella regione di Krasnodar, dopo l’attacco dei droni, la raffineria di petrolio è in fiamme (video)

Nella regione di Krasnodar, dopo l’attacco dei droni, la raffineria di petrolio è in fiamme. Le autorità locali annunciano la distruzione di decine di UAV.

Nella città russa di Siversk, nella regione di Krasnodar, nella Federazione Russa, di notte si è verificata una potente esplosione nella raffineria di petrolio di Ilya . Lo riferiscono i media russi di propaganda di massa. È stato riferito che la fabbrica è stata attaccata dai droni, dopo di che è scoppiato un incendio. A loro volta, le autorità locali hanno affermato che durante la notte i dispositivi EW hanno “soppresso” dieci droni in tre distretti del territorio di Krasnodar.

La nuova legge sulla mobilitazione: alloggi e auto verranno tolti per mancata presentazione al TCC

Ricordiamo che in precedenza è stato riferito che  i droni della SBU hanno colpito una raffineria di petrolio nella regione di Smolensk, nella Federazione Russa . Inoltre, abbiamo precedentemente riferito che,  a causa della mancanza di difesa aerea, i russi hanno iniziato a installare reti anti-drone attorno alle loro raffinerie .

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles