7.2 C
Rome
lunedì, Marzo 4, 2024

La “Bestia dall’Est” tornerà? Il riscaldamento improvviso della stratosfera potrebbe causare lo scoppio dell’inverno

La “Bestia dall’Est” tornerà? Il riscaldamento improvviso della stratosfera potrebbe causare lo scoppio dell’inverno

Uno dei fenomeni atmosferici estremi, l’improvviso riscaldamento della stratosfera, potrebbe causare un attacco invernale in Europa. I meteorologi hanno indicato quando ci si può aspettare un forte calo della temperatura. La “bestia dall’est” tornerà?

Come riportato da  Sky News , i meteorologi prevedono che il freddo  colpirà l’Europa. Ciò è causato da un fenomeno chiamato “riscaldamento stratosferico improvviso”, che aumenta la probabilità di gelate. Le previsioni indicano che il raffreddamento avverrà all’inizio di gennaio e che un forte calo della temperatura potrebbe verificarsi anche una settimana dopo .

Un improvviso riscaldamento della stratosfera potrebbe scatenare l’inverno in Europa. La “bestia dall’est” tornerà?

Il direttore della Royal Meteorological Society (Regno Unito) ha dichiarato a Sky News che l’improvviso riscaldamento stratosferico (SSW) sta aumentando la probabilità di un prolungato periodo di gelo nel Nord Europa come una “bestia da est”. Per ora è difficile determinare esattamente dove colpirà l’inverno perché è troppo presto per dirlo. Tuttavia, il Met Office ha invitato a maggiore cautela. “I modelli di previsione suggeriscono un vortice polare significativamente indebolito nelle prossime settimane, ma non è chiaro se ciò si tradurrà in un SSW e come ciò influenzerà le condizioni meteorologiche nel Regno Unito a questo riguardo”, si legge.

È morto un bambino di tre mesi. Il corpo è stato ritrovato dalla madre. Sul posto polizia e procura

I meteorologi del sito fanpogody.pl hanno riferito che i modelli segnalano una rottura o addirittura un collasso del vortice polare stratosferico nei primi giorni di gennaio. Il raffreddamento che potrebbe verificarsi in questi giorni, tuttavia, non sarà correlato al SSW, poiché i suoi effetti appariranno con un ritardo che può variare da una a cinque settimane, modificando i modelli meteorologici nell’emisfero settentrionale.

La “bestia dell’est” ha attaccato la Gran Bretagna nel 2018

Secondo quanto riportato dal sito  Dobrapogoda24.pl  , il termine “bestia dell’est” è stato inventato da giornalisti britannici, e ha guadagnato popolarità anche in Polonia. Descriveva gli eventi di fine febbraio 2018, quando l’aria fredda da est e da nord scese sulla Gran Bretagna.

Gli eventi SSW rientrano tra i fenomeni atmosferici estremi e possono far aumentare la temperatura della stratosfera fino a 50 gradi Celsius in pochi giorni. Il riscaldamento stratosferico improvviso si verifica quando il vortice polare nello strato dell’atmosfera 10-50 km sopra la Terra rallenta, si ferma o inverte la direzione. Tuttavia, quando la corrente a getto inizia a “oscillare”, consente all’aria fredda, solitamente proveniente dall’Artico, di fluire verso sud.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles