29.8 C
Rome
mercoledì, Giugno 19, 2024

Zelenskyj: i russi hanno attaccato la stazione di Cherson. “C’erano molti civili lì”

Zelenskyj: i russi hanno attaccato la stazione di Cherson. “C’erano molti civili lì”. Secondo le informazioni fornite dal capo del Ministero degli affari interni ucraino, almeno una persona è stata uccisa

I russi hanno attaccato la stazione ferroviaria di Cherson, ha detto martedì il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj. Secondo le informazioni fornite dal capo del Ministero degli affari interni ucraino, almeno una persona è stata uccisa e quattro sono rimaste ferite. Martedì 26 dicembre il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha annunciato che i russi hanno effettuato un attacco alla stazione ferroviaria di Kherson, nel sud dell’Ucraina. I servizi stanno accertando il numero delle vittime e dei feriti. 

Natale con temporali. Con venti fino a 150 km/h e neve che si scioglie. L’IMWM ha emesso avvertimenti per l’intera Polonia

Cherson. Zelenskyj: I russi hanno sferrato un attacco alla stazione ferroviaria

“I russi hanno attaccato la stazione ferroviaria di Kherson e il treno di evacuazione. Tutti i servizi sono già sul posto. Si sta determinando il numero dei morti e dei feriti. C’erano molti civili lì. Tutte le ultime informazioni saranno fornite dai servizi competenti “, ha detto Volodymyr Zelenskyj nel suo discorso serale sui social media Il ministro degli Interni dell’Ucraina, Ihor Klymenko, ha annunciato che una persona è stata uccisa e quattro sono rimaste ferite in seguito all’attacco. “Kherson di sera. Circa 140 civili aspettavano alla stazione il treno di evacuazione. In quel momento il nemico ha iniziato un massiccio bombardamento della città”, ha scritto Ihor Klymenko su Telegram.

La compagnia ferroviaria ucraina Ukrzaliznytsia ha riferito su Telegram che “il treno e la stazione sono stati danneggiati, ma la situazione è sotto controllo e la ferrovia è pronta a c ontinuare a funzionare”.La città di Cherson è stata occupata dalle truppe russe poco dopo l’invasione dell’Ucraina alla fine di febbraio 2022. Sotto la pressione delle truppe ucraine, le forze russe alla fine si ritirarono dall’altra parte del fiume Dnepr che scorre lungo la città. Da allora la città è stata regolarmente bombardata dai russi. 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles