13.5 C
Rome
martedì, Marzo 5, 2024

A Kiev, un guidatore ubriaco ha mandato due persone nell’aldilà a seguito di un incidente stradale

A Kiev, un guidatore ubriaco ha mandato due persone nell’aldilà a seguito di un incidente stradale. L’uomo rischia fino a dieci anni di carcere.

A Kiev, Le forze dell’ordine stanno accertando le circostanze di un incidente stradale mortale a Pechersk della capitale.  Lo riferisce il dipartimento di comunicazione della polizia di Kiev.  A seguito di uno scontro automobilistico sono morte due persone.  Si noti che la sera del 1 dicembre 2023 la polizia di Kiev ha ricevuto un rapporto su un incidente stradale in via Staranovodnitsky.  Secondo le prime informazioni, a seguito dello scontro tra le vetture Toyota e Renault, due persone che si trovavano a bordo della vettura Renault sono morte sul colpo.

Sulla scena dell’incidente, le forze dell’ordine hanno stabilito che il conducente dell’auto Toyota, muovendosi lungo la carreggiata in via Staronovodnytskyi, è entrato nella corsia di traffico in arrivo, a seguito della quale si è scontrato con l’auto Renault. Il conducente e il passeggero dell’auto Renault sono morti sul posto a causa delle ferite riportate.

Alla guida della Toyota c’era un cittadino di un altro paese, nato nel 1979, secondo le prime informazioni era in stato di ebbrezza alcolica. Le forze dell’ordine hanno arrestato il conducente della Toyota ai sensi dell’art. 208 del codice di procedura penale dell’Ucraina.

Era davvero l’inverno del secolo in Polonia. Nel 1979 eravamo così sepolti dalla neve che furono usati dei carri armati per ripulirla! Foto d’archivio

Le informazioni sull’evento sono state iscritte nel registro unificato delle indagini preliminari in base al reato previsto dalla parte quarta dell’articolo 286-1 del codice penale dell’Ucraina – violazione delle norme di sicurezza stradale o di trasporto da parte di persone alla guida di veicoli in stato di ebbrezza. La sanzione dell’articolo prevede la pena della reclusione fino a dieci anni.

Inoltre, a seguito dell’incidente, il conducente e il passeggero della “Renault” sono morti e sono rimasti intrappolati tra il sedile e il cruscotto. I soccorritori hanno sbloccato i corpi dei morti e li hanno consegnati alla squadra investigativa. Lo riferisce  il Dipartimento principale del Servizio statale di emergenza dell’Ucraina a Kiev e .  Ricordiamo che nella regione di Cherkasy  un autista ha investito a morte un bambino di 9 anni che si recava da un tutore.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles