28.3 C
Rome
domenica, Giugno 23, 2024

Attacco notturno a Odessa: cosa si sa sulle conseguenze dell’impatto dei razzi (foto)

Attacco notturno a Odessa: cosa si sa sulle conseguenze dell’impatto dei razzi. A Odessa si sono verificate esplosioni durante un raid aereo.

Nella notte di lunedì 6 novembre gli invasori russi hanno colpito Odessa e i suoi dintorni. Gli invasori attaccarono la regione lanciando missili Onyx e Iskander-M. Le forze di difesa aerea hanno abbattuto 15 droni su Odeshchyna. Lo hanno riferito le forze di difesa dell’Ucraina meridionale.

I razzi hanno colpito il centro della città e un edificio industriale preservato. Diversi edifici residenziali a più piani e un museo sono stati danneggiati dall’onda d’urto. Inoltre, 15 droni sono stati abbattuti su Odessa. Tuttavia, ci sono stati anche dei colpi: magazzini, attrezzature speciali di scarico, auto con grano sono state danneggiate. Cinque persone sono rimaste ferite e sono state ricoverate in ospedale.

Conseguenze dell'attacco / © t.me/SJTF_Odesa
Conseguenze dell’attacco / Foto: t.me/SJTF_Odesa

Come ha detto il sindaco di Odessa, Genadiy Trukhanov, “l’arrivo” è avvenuto al Museo Nazionale d’Arte, che si trova nella zona del patrimonio mondiale dell’UNESCO. “Un po’ qui, un po’ qui, e avremmo potuto perdere molti dei nostri campioni, reperti, molto famosi in tutto il mondo. Fortunatamente, questo non è accaduto”, ha detto il sindaco della città.

Aurora boreale rossa sulla Piccola Polonia. Un fenomeno spettacolare. Il cielo sembrava essere in fiamme

Quello che dicono nello Stato Maggiore

La Federazione Russa ha attaccato ancora una volta l’Ucraina, utilizzando 2 missili aerei guidati Kh-59, un missile balistico Iskander-M, un missile antinave Onyx, 2 missili guidati Kh-31 e 22 UAV d’attacco di tipo Shahed-136/131. I colpi sono stati inflitti alle infrastrutture portuali della regione di Odessa e agli oggetti delle infrastrutture civili della città di Kherson. Due missili Kh-59 e 15 UAV d’attacco sono stati distrutti dalla difesa antiaerea.

Conseguenze dell'attacco / © Comando delle forze aeree delle forze armate dell'Ucraina
Conseguenze dell’attacco / Foto: Comando dell’Aeronautica Militare delle Forze Armate dell’Ucraina

A seguito degli attacchi terroristici russi, purtroppo, ci sono feriti tra la popolazione civile. Un grattacielo, infrastrutture portuali, trasporti stradali e altre infrastrutture civili sono stati distrutti e danneggiati.

Cambiamenti nell’operazione di trasporto di Odessa dopo l’attacco

La società di servizi pubblici “Odesmiskelektrotrans” ha annunciato che il 6 novembre le linee dei tram cambieranno a causa di danni alle infrastrutture.

  • La linea del tram n. 7 partirà da St. Paustovsky a S. Cosacchi del Mar Nero e dalla 16a stazione di Lustdorf Road a Piazza Tiraspol.
  • La linea del tram n. 12 percorre il percorso: Slobidskyi rynok – Piazza Khersonskyi.
  • La linea del tram n. 15 corre tra il mercato Slobidsky e piazza Oleksiivska.

Ricordiamo che in precedenza è stato riferito che la sera di domenica 5 novembre  a Odessa sono scoppiate esplosioni durante l’allarme di un raid aereo .

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles