24.4 C
Rome
martedì, Maggio 21, 2024

La ricerca di Grzegorz Borys. La polizia ha arrestato un uomo di 19 anni. “Hanno avuto subito il sospetto”

La ricerca di Grzegorz Borys. La polizia ha arrestato un uomo di 19 anni. “Hanno avuto subito il sospetto”

La polizia ha arrestato un 19enne che aveva fornito false informazioni su dove si trovava Grzegorz Borys. “Sarà accusato di ostruzione a procedimenti penali relativi a omicidio”, ha detto la polizia. La ricerca di Grzegorz Borys, sospettato dell’omicidio del figlio di sei anni , va avanti da oltre una settimana . 

Venerdì la polizia ha ricevuto una segnalazione secondo cui un uomo di 44 anni era stato visto vicino a Łężyce vicino a Gdynia. Avrebbe acceso un fuoco e avrebbe minacciato con un coltello un uomo che lo aveva notato. Sul posto sono intervenuti immediatamente gli agenti, che però non hanno confermato la notizia

La ricerca di Grzegorz Borys. Arrestato un 19enne

“La polizia ha subito sospettato che si trattasse di una falsa segnalazione. Tuttavia, ogni informazione richiede un’attenta verifica. Gli agenti hanno accertato che il numero di emergenza è stato chiamato da un uomo che ha intenzionalmente ingannato la polizia fornendo informazioni false”, ha riferito la polizia della Pomerania. disse.

Halloween è macabro? Vi invitiamo al Posto dei Santi, lì sta succedendo qualcosa

Come si legge nella dichiarazione, i servizi hanno identificato l’autore di questo crimine e hanno arrestato un uomo di 19 anni. Sarà responsabile di ostacolare il procedimento penale relativo all’omicidio e alla ricerca del sospetto Grzegorz Borys condotta dall’ufficio del procuratore distrettuale di Danzica , dipartimento militare.

Nuove informazioni su Grzegorz Borys. Dovrebbe nascondersi in cesti sepolti nella foresta

Da venerdì (20 ottobre) la polizia ha condotto una caccia all’uomo per Grzegorz Borys. Il giorno dopo, gli investigatori hanno emesso un mandato di arresto nei suoi confronti. A Danzica , Gdynia, Sopot e il poviat. Kartuzy c’è un avviso RCB. “Attenzione! La polizia sta cercando Grzegorz Borys a Gdynia. Non ostacolate le operazioni dei servizi e non entrate nella foresta del Parco paesaggistico delle Tre Città” – questo è il messaggio che hanno ricevuto i residenti.

Secondo le ipotesi non ufficiali degli investigatori, avrebbe pianificato l’omicidio di suo figlio. Ciò è confermato, tra gli altri, da: il fatto che quando è fuggito ha portato con sé l’equipaggiamento di sopravvivenza. – Aveva con sé un coltello, che probabilmente ha usato per uccidere suo figlio. Andò nella foresta che conosceva come il palmo della sua mano. Non ha mostrato alcun nervosismo, ma piuttosto l’esecuzione di un piano di fuga precedentemente preparato, ha detto a Wirtualna Polska un investigatore che conosce i retroscena del caso.

Boris dovrebbe nascondersi in cesti sepolti nella foresta. – Quest’uomo ha molti nascondigli qui. Si nasconde in fosse appositamente preparate, con dei cestini dentro – ha detto a “Fakt” un informatore ben informato delle attività di ricerca. – Copre tutto con rami e un mucchio di foglie in modo che tu possa camminarci sopra e nessuno se ne accorga – disse. Come sottolinea il giornale, non è noto se la persona ricercata possa restare lì per molto tempo, ma sono abbastanza grandi da nascondere le cose necessarie per sopravvivere nella foresta.

I cesti sono sepolti in fosse e all’interno si possono vedere sacchi, forse con le cose più necessarie in tali condizioni e il cibo. Erano ben nascosti, le loro palpebre ricoperte di rami e mucchi di foglie. Tutto indica che ad utilizzarli è stato il ricercato Grzegorz Borys

– scrive “Fatto”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles